Tutte le modifiche al Regolamento Tecnico FIBA 2018/2019

Vediamo insieme tutte le modifiche al Regolamento Tecnico FIBA valide dal 1° ottobre 2018!

Rispetto allo scorso anno, quest’anno la FIBA ha fatto pochi aggiustamenti alle dinamiche di gioco, intervenendo principalmente su doppio fallo e fallo tecnico, regola dei 24 secondi e disturbo difensivo sulla rimessa. Scopriamo nel dettaglio come cambierà il regolamento nella prossima stagione!

 

Rimessa in gioco: nuova regola

When the game clock shows 2:00 minutes or less in the fourth period and in each extra period, on a throw-in the defensive player shall not move any part of his body over the boundary line to interfere with the throw-in. The official shall use a preventative signal (next page) as a warning while administering the throw-in. A violation after the warning shall lead to a technical foul.Throw-in (art. 17.2.8 FIBA)

Negli ultimi 2 minuti di gioco del quarto periodo e di tutti i tempi supplementari, durante una rimessa in gioco i giocatori in difesa non possono superare la linea di bordo campo per interferire con la rimessa con alcuna parte del corpo.

Gli arbitri potranno utilizzare un nuovo segnale preventivo come ammonimento, e dovranno provvedere a sanzionare con un opportuno fallo tecnico qualora l’avvertimento rimanga inascoltato.

L’obiettivo di questa nuova regola è prevenire azioni di disturbo e ritardi durante l’amministrazione delle rimesse nelle fasi finali di gioco.

fiba-illegal-boundary

 

Definizione di palleggio: regola modificata

A dribble is the movement of a live ball caused by a player in control of that ball who throws, taps, rolls the ball on the floor.

Deleted from the rule: “or deliberately throws it against the backboard”.Dribbling (art. 24 FIBA)

Viene rimossa dalla definizione di palleggio il lanciare il pallone contro il tabellone, il che di fatto legalizza questo movimento nelle situazioni di attacco dopo un palleggio effettuato.

Lo scopo di questa modifica è aumentare la spettacolarizzazione del gioco, permettendo giocate come quella di Larry Nance Jr:

Certo, magari azioni come questa non sono all’ordine del giorno nei campionati minor, ma chissà…

 

Definizione di Doppio fallo: regola modificata

35. Double foul
35.1. Definition
35.1.1 A double foul is a situation in which 2 opponents commit personal fouls against each other at approximately the same time.
35.1.2 To consider 2 fouls as a double foul, the following conditions shall be required:

  • Both fouls are player’s fouls.
  • Both fouls involve physical contact.
  • Both fouls are between 2 opponents fouling each other.
  • Both fouls have the same penalty.
Double foul (art. 35 FIBA)

La FIBA ha scelto di puntualizzare con maggior precisione quando l’arbitro deve considerare un contatto falloso nello stesso momento tra due giocatori accaduto come effettivo doppio fallo:

  • entrambi i falli sono falli personali 
  • entrambi i falli presuppongono il contatto (due falli tecnici contemporanei non sono doppio fallo per intenderci)
  • entrambi i giocatori si fanno fallo reciprocamente
  • entrambi i falli prevedono la stessa sanzione

 

Fallo tecnico: regola modificata

If a technical foul is called, 1 free throw shall be awarded. After the free throw, the game shall be resumed by the team which had control of the ball or was entitled to the ball from the point when the technical foul was called.Technical foul (art. 36 FIBA)

Per evitare di fatto una doppia penalizzazione, la FIBA ha deciso che in caso di fallo tecnico, dopo aver amministrato il tiro libero, l’arbitro dovrà far effettuare la rimessa in gioco dal punto più vicino al punto in cui è stato fischiato il fallo tecnico, e non più a metà campo.

 

Rissa: regola modificata

Any team bench personnel who, after leaving the team bench area, is actively involved in a fight shall be disqualified according to the respective articles (D-foul).Fight (art. 39 FIBA)

Pugno duro della FIBA nei casi di rissa in cui chi è in panchina esce dalla propria area: espulsione diretta, sia che abbia preso parte attiva alla rissa o che non abbia partecipato.

 

Rimessa su fallo antisportivo o squalificante: regola modificata

All throw-ins as the part of an unsportsmanlike and disqualifying foul shall be administered from the throw-in line in the team’s frontcourt.
  • All throw-ins to resume the game after a fighting situation has occurred shall be administered
    from the throw-in line in the team’s frontcourt.
  • In all cases the team shall have 14 seconds on the shot clock.

The throw-in to start any quarter other than the first quarter and any overtime shall remain from the
center line, as they are not part of a penalty for an infraction.Throw-in(art. 25.2 FIBA)

Le rimesse in gioco successive ad un fallo antisportivo, squalificante o ad espulsioni in seguito a rissa, dovranno essere amministrate dalla linea laterale in zona d’attacco e non più in corrispondenza della linea centrale.

Questa modifica ha lo scopo di imprimere più ritmo al gioco e forzare la squadra in possesso palla a ripartire direttamente all’attacco.

 

24 secondi: regola modificata

29.2.3 The shot clock shall be reset whenever the game is stopped by an official for a foul or violation committed by the team in control of the ball.

In these situations, the possession of the ball shall be awarded to the opponent team that previously had control of the ball. Then:

  • If the throw-in is administered in the backcourt, the shot clock shall be reset to 24 seconds.
  • If the throw-in is administered in the frontcourt, the shot clock shall be reset to 14 seconds.
24 seconds (art. 29.2.3 FIBA)

Sempre con l’obiettivo di mantenere il gioco attivo e reattivo, la FIBA ha riformato anche il reset del contatore dei 24 secondi su cambio possesso per fallo o violazione:

  • in caso la rimessa sia amministrata in zona di difesa (per la squadra che guadagna il possesso) il cronometro andrà resettato a 24 secondi
  • in caso la rimessa sia amministrata in zona di attacco (per la squadra che guadagna il possesso) il cronometro andrà resettato a 14 secondi

 

29.2.4 When the game clock shows 2:00 minutes or less in the fourth quarter and in overtime,
following a time-out taken by the team that is entitled to the possession of the ball from its
backcourt, the coach of that team has the right to decide whether the subsequent throw-in
shall be administered at the throw-in line opposite the scorer’s table in the team’s frontcourt
or in the team’s backcourt.

If the throw-in shall be administered at the throw-in line opposite the scorer’s table in the team’s
frontcourt the shot clock shall be reset as follows:

  • If 14 seconds or more is displayed on the shot clock at the time when the game clock was
    stopped, the shot clock shall be reset to 14 seconds.
  • If 13 seconds or less is displayed on the shot clock at the time when the game clock was
    stopped, the shot clock shall not be reset, but shall continue from the time it was stopped.
    If the throw-in shall be administered in the team’s backcourt the shot clock shall be reset to
    new 24 seconds or continue from the time it was stopped as defined by the rules.
24 seconds (art. 29.2.4 FIBA)

In caso di rimessa in gioco eseguita in seguito ad una sospensione negli ultimi 2 minuti di gioco del quarto periodo o di ciascuno dei tempi supplementari, il coach della squadra in possesso di palla potrà decidere se la rimessa dovrà essere amministrata in zona di attacco o in zona di difesa (sulla linea laterale opposta al tavolo dei refertisti).

Qualora il coach scegliesse di fare la rimessa in zona di attacco, il cronometro andrà resettato come segue:

  • se il cronometro mostra 14 secondi o più, esso andrà resettato a 14 secondi
  • se il cronometro mostra 13 secondi o meno, esso non andrà resettato e si continuerà a giocare l’azione di attacco con il tempo rimanente

Qualora il coach scegliesse di fare la rimessa in zona di difesa, il cronometro andrà resettato a 24 secondi.

 

Cronometro dei 24 secondi: regola modificata

Live ball lodges between the ring and the backboard, unless between free throws and unless a possession of the ball is part of the foul penalty, it is a jump ball situation resulting in an alternating possession throw-in.
As the ball has touched the ring, the shot clock shall be reset to 14 or new 24 seconds.Shot clock operator: duties (art. 50 FIBA)

La palla incastrata tra anello e tabellone andrà considerata comunque se avesse toccato legalmente l’anello ai fini del reset a 14 o 24 secondi del relativo cronometro.

 

Instant Replay: nuovi casi

46.12 Last two minutes of the game 2:00: whether a goaltending or basket interference violation was called correctly.

During any time of the game:

  • after a foul was called on a shooter for an unsuccessful field goal whether 2 or 3 free throws shall be awarded.
  • whether a personal, unsportsmanlike or disqualifying foul met the criteria for such a foul or shall be up- or downgraded.
Crew chief: duties and powers / Instant Replay Review (art. 46 FIBA)

I direttori di gara potranno ricorrere all’utilizzo del sistema di Instant Replay in tre nuovi casi:

  1. per verificare se un fallo personale su un tiratore deve essere ricompensato con 2 o 3 tiri liberi (quindi verificare la posizione al momento del tiro del giocatore che ha subito il fallo)
  2. per verificare se un fallo personale, antisportivo o squalificante deve essere “cambiato di tipologia” (quindi ad esempio verificare se un antisportivo merita invece di essere sanzionato come squalificante, o se un fallo giudicato antisportivo sia in realtà un normale contatto personale)
  3. per verificare se un’interferenza a canestro è stata chiamata correttamente (solo negli ultimi 2 minuti di gioco del quarto periodo)

Questa norma ovviamente non si applicherà ai campionati minor, ma solo ai campionati in cui è previsto il sistema di Instant Replay.

 

Modifiche minori

Cambio terminologia nei manuali

To change everywhere in the rule book:
  1. Period for Quarter
  2. Extra Period for Overtime
Terminology changes

Al fine di uniformare la terminologia all’interno della manualistica tecnica e nel regolamento FIBA, si farà riferimento con il termine “Periodo” ai quarti di gioco regolari, mentre con “Extra Periodo” ai quarti supplementari.

 

Uniformi e accessori

Any accessories* on the team must be of the same, one solid colour**.

* = Arm, leg compression sleeves, headgear, wrist/arm bands.
** = All accessories* of the team with same one solid colour.

Travelling rule (art. 25.2 FIBA)

La FIBA cambia leggermente le norme restrittive sul colore degli accessori indossabili in partita, rimarcando comunque che fasce compressive per braccia/gambe, fasce per la testa, braccia o polsini devono essere di un colore a tinta unita unico per tutti i giocatori della stessa squadra.

 

Fallo tecnico di tipo Bench: annotazione sul referto modificata

38.2.4 The number of free throws shall be awarded as follows:
[…]

  •  If the foul is a disqualification of an assistant coach, substitute, excluded player or an accompanying delegation member, including for leaving the team bench area in a fighting situation, and this foul is charged to the coach as a technical foul: 2 free throws
Scoresheet (aff. B FIBA)

Semplice puntualizzazione su come annotare sul referto un tecnico “bench” (panchina) assegnato quindi al coach: 2 tiri liberi

 

Classifica delle squadre nelle competizioni: nuova casistica

Chapter D.3 has detailed examples/cases if a team forfeits for a 2nd time in a competition played in groups to have all the teams in all groups with the same number of the games played.Classification of Teams (aff. D FIBA)

Il capitolo D.3 del manuale tecnico FIBA ora fornisce diversi esempi di come deve essere calcolata la classifica di un torneo qualora in una competizione divisa in gironi una squadra dia forfait per 2 volte.

 

Equipaggiamento tecnico: nuove disposizioni sulle luci di tiro

For Level 1, have 3 or 4 display surfaces per unit or two units with double sided surface (recommended for Level 2 and 3) to be clearly visible to everyone involved in the game, including
the spectators.

  • May be equipped with lighting around its perimeter (optional), which lights up in red only when the game clock signal sounds for the end of a period.
  • May be equipped with lighting along its perimeter at the top (optional), which lights up in yellow only when the shot clock signal sounds and be mounted directly below the red lighting for the game clock.
Basketball equipment / Shot clock device (FIBA)

Cambiano le norme sui dispositivi luminosi che devono essere montati sui canestri e sui relativi sostegni, al fine di rendere più visibile per giocatori, direttori di gara e pubblico se un tentativo di tiro è legale o meno.

fiba-hook-lights

 

 

Travelling rule (art. 25.2 FIBA)

 

 

Altri articoli che ti potrebbero interessare

About Alessio Marinelli 1491 Articles
Fabbro cestistico di pluriennale esperienza, momentaneamente fermo per un crociato schiantato. Veste i colori del P73 Conero dal 2005 e si è posto l'obiettivo di portare il basket minor alla ribalta delle cronache sportive.