Basket Over: Alassio 2013 – Diario day by day

[dfk_featured_image]

Il New Basket Jesi… fa storia!

Luigi Binetti anima e cuore del TROFEO MURETTO di Alassio ha anche per quest’anno ha organizzato una edizione europea di tutto prestigio e con una organizzazione eccelsa, insito un social party in discoteca ed una presentazione con discorso augurale a tutti i giocatori. Erano presenti 12 team maschili (Alassio, Bergamo, Padova, Jesi, Irlanda, Estonia, Lituania, Germania, Danimarca, Repubblica Ceca, Slovenia, Belgio) e 6 team femminili.

New Basket Jesi - Torneo Alassio 2013
New Basket Jesi – Torneo Alassio 2013

Il New Basket Jesi vincitore dell’edizione italiana 2012 sempre ad Alassio, si presenta in gran forma e lustro con metà dei giocatori a referto medagliati d’oro ai recenti campionati FIMBA del mondo di Salonicco con la nazionale ITALIA over 45.

Un girone di ferro per la squadra marchigiana con Padova e Repubblica Ceca (anche in questo team sei player presenti a Salonicco) che miravano al primo posto.

Giornata 1 – Giovedì 26 Settembre

Logo New Basket JesiGiovedi si parte contro Padova, Buona la prima del New Basket Jesi del vulcanico ed eclettico Luca Allegrini.Positivo anche l’esordio in panchina di coach Ritacca, che ha dovuto “regalare” agli avversari giocatori del calibro di MORANDOTTI (infortunato,ma si spera di recuperarlo nelle prossime ore).

Esordio positivo dicevamo perché Jesi ha prevalso con 24 punti, finendo 68 a 44. 20 a 7, 20 a 15 e 19 a 8 i primi tre parziali… subito big match con ottime giocate da entrambe la parti, e con un Padova che ben si presenta come già scritto sulla carta d’inizio manifestazione sportiva.

Vince il New Basket Jesi, chiudendo il match 68 a 44 con un +24, e con un tabellino dove spuntano ben 4 giocatori in doppia cifra; 15 Capone, 13 Zeppa, 12 Gray, 11 Nobili, 3 Allegrini e 2 Pierandrei.
…chi ben comincia!!!

New Basket Jesi - Torneo Alassio 2013

Giornata 2 – Venerdi 27 Settembre

Seconda partita disputa da Jesi, di coach Ritacca, e nuova vittoria di questa squadra che cresce nel gioco, di partita in partita. Oggi intanto è’ arrivato il play Lella, mentre perdura l’assenza di Morandotti, che continua a guardare, sconsolato, i compagni dalla panchina, con la sua enorme voglia di stare in campo, voglia che da sempre lo contraddistingue ,spingendo moralmente tutti verso la vittoria.

Oggi contro il Kuldkroon (TallinnEstonia) la squadra di Jesi ha mandato a referto ben 9 giocatori su 12 ed ha concluso la partita con un +14, che non la dice tutta sull’effettiva differenza delle due compagini, (Zeppa 15, Allegrini 12, Gray 11, Capone 7, Nobili e Del Cadia 4, Lella 3, Pierandrei, Carletti e Gigliozzi 2, Lenzu).

In doppia cifra Zeppa e Gray, e Allegrini sempre più carico per le fasi finali del match, dominati i rimbalzi con Capone, Del Cadia ed un onnipresente Gray (6 rimbalzi, 5 palloni recuperati, 6 assist). Coach Ritacca abbastanza soddisfatto, anche se la squadra riesce ad esprimere una bella pallacanestro, per ora, solo a tratti.

Domani giornata decisiva per l’eventuale conquista del primo posto nel girone, Jesi affronterà in mattina la forte Ostrawa (Repubblica Ceca) e nel pomeriggio la squadra di Dublino.

New Basket Jesi - Torneo Alassio 2013
New Basket Jesi – Torneo Alassio 2013
Si brinda alla vittoria!

Giornata 3 – Sabato 28 Settembre

Il grande Morandotti rientra in campo , tra le ovazioni dei suoi compagni di squadra!!! Doppio impegno nella giornata di sabato 28 per la squadra di Jesi, che ha dovuto affrontare il BK Ostrawa, in mattinata, vittoria per 62 a 51, giocando poi, nel pomeriggio contro i Rathmines di Dublino, rullati con più di 20 p,ti di vantaggio.

Rudi, fallosi e polemici i Cechi, che hanno provato ad usare di tutto per fermare i nostri campioni, ma tutto si e’ rivelato inutile, con un Silvester Gray scatenato (17p.ti) ben coadiuvato da Zeppa (14 p,ti) e Del Cadia (13p.ti), e con un Morandotti a mezzo servizio ma che si è fatto ben sentire in difesa. Punteggi larghi, nonostante Coach Ritacca abbia cercato  di dosare l’impiego dei suoi giocatori ( quattro partite in quattro giorni) a fronte dell’impegno pomeridiano e della finale di domenica. Si’ perché con la vittoria su Ostrawa siamo in finale contro la corazzata Bergamo con Carera, Solfrini (entrambi medaglia d’oro  a Salonicco nazionale Italia over 50) e con niente meno che Roby Brunamonti.

Nel pomeriggio trasferimento ad Albenga per affrontare gli irlandesi del Rathmines Dublino.

New Basket Jesi - Torneo Alassio 2013
New Basket Jesi – Torneo Alassio 2013

Onestamente il fatto più emozionante di questo match e stato che le due compagini si sono ritrovate in campo con due divise identiche nel colore ( irlandesi avevano una sola muta al seguito, dichiarandone  due !! ) , ovviamente “impossibile disputare la partita in queste condizioni” hanno sentenziato i due arbitri spagnoli. Ed allora? Gli irlandesi hanno portato a rovescio la loro canottiera che fortunatamente aveva l’interno bianco  ed il match è stato giocato.

Per il resto del tempo la partita e’ stata per Jesi un buon allenamento di corsa e di tiro, finito con un largo + 22 per i nostri campioni.

E domani la finale con Bergamo che schiererà’ i campioni sopra citati, ma Jesi sarà pronta e determinata come sempre, gli avversari sono avvertiti.

Giornata 4 – Domenica 29 Settembre

Leggi la cronaca della finale cliccando qui.

New Basket Jesi - Alassio Cup 2013
New Basket Jesi – Torneo Alassio  2013

Articolo scritto e inviato da Vincenzo Ritacca, che ringraziamo.

Altri articoli che ti potrebbero interessare

About Alessio Marinelli 1532 Articles
Fabbro cestistico di pluriennale esperienza, momentaneamente fermo per un crociato schiantato. Veste i colori del P73 Conero dal 2005 e si è posto l'obiettivo di portare il basket minor alla ribalta delle cronache sportive.