Tutte le modifiche al Regolamento Tecnico FIBA 2017/2018

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on Pinterest

La FIBA ha approvato diverse nuove norme e definizioni tecniche valide a partire dal 1° Ottobre 2017.

Vediamole tutte!

 

Infrazione di passi: nuova regola

Al fine di allineare la normativa sui passi a livello internazionale, la FIBA ha deciso di cambiare la formulazione di questa violazione:

While moving and having one foot on the floor while catching the ball or ending a dribble the next foot or feet to touch the floor is “Step 1” and will become the pivot foot.Travelling rule (art. 25.2 FIBA)

Ciò implica che il piede che sta toccando il terreno di gioco durante la ricezione del pallone non è più considerato il piede perno (“passo 0”), ma lo sarà il primo piede a toccare il terreno subito dopo aver guadagnato il possesso della palla (“passo 1”). Questa norma allineerà il basket internazionale all’NBA, e permetterà arresti più lunghi, terzi tempo più profondi e movimenti più spettacolari (come la “virata” di schiena, spesso oggetto del fischio di infrazione).

 

Espulsione per fallo tecnico + fallo antisportivo

Importante novità dal punto di vista disciplinare:

A player shall also be disqualified for the remainder of the game when he is charged with 1 technical and 1 unsportsmanlike foul. A player coach shall also be disqualified for the remainder of the game when he is charged with 2 technical fouls against his person where 1 of these fouls may also be an unsportsmanlike foul against him as a playerGame disqualification (art. 36.3.3/37.2.3 FIBA)

Un giocatore che viene sanzionato con un fallo tecnico e un fallo antisportivo verrà espulso per il resto della partita. Questa sanzione accessoria si applica anche nei confronti del giocatore/allenatore che viene sanzionato con un fallo tecnico come coach e un fallo antisportivo come giocatore.

 

Fallo antisportivo: precisazione

Al fine di chiarire in quali casi si configuri fallo antisportivo la FIBA ha riformulato la norma come segue:

An unsportsmanlike foul is a player contact foul which, in the judgement of an official, is:

  • Excessive, hard contact caused by a player in an effort to play the ball or an opponent.
  • Contact by the defensive player with no legitimate attempt to directly play the ball within the spirit and intent of the rules causing an unnecessary contact in order to stop the fast break or the progress of the offensive team in transition.
    This applies until the offensive player begins the act of shooting
Unsportsmanlike foul (art. 37.1.1 FIBA)

In pratica un fallo è da considerarsi antisportivo se il contatto è di durezza eccessiva durante un tentativo di gioco della palla, o se il contatto (di qualsiasi durezza) è teso ad ostacolare un contropiede o una transizione senza che ci sia un legittimo tentativo di gioco della palla. In questo secondo caso si considera “transizione” fino al momento in cui il giocatore in attacco non inizia la fase di tiro o penetrazione.

 

 

Espulsione di persone in panchina: cambio penalità

In caso di espulsione (fallo squalificante) di un qualsiasi membro della panchina, la sanzione viene modificata in 2 tiri liberi più possesso:

Whenever a person has been disqualified and this foul is charged by the rules to the coach as a bench foul the penalty shall be 2 free throws as with any other disqualifying foul. In the scoresheet such fouls shall be entered as B2.
This applies to all disqualifying fouls against team bench personnel, namely assistant coaches, substitutes, and excluded players which also apply to a fighting situation.Foul penalties (art. B.8.3 FIBA)

Questa sanzione si applica per qualsiasi membro della panchina espulso: coach, assistant coach e giocatori.

 

Fallo simulato: nuova definizione

Il fallo simulato, finora punito come semplice fallo tecnico, ha ora la sua specifica definizione, segnalazione e sanzione:

Fake is any action by a player to pretend being fouled or to make theatrical exaggerated movements in order to create an opinion of being fouled and therefore gaining an unfair advantage. The infraction can be committed by an offensive and a defensive player. A new signal with an accompanying procedure has been introduced.Fake a foul (Art. 33.16)
Change:

  1. Fake a foul: Raise the lower arm twice (starting from top).
  2. IRS review: Rotate hand with horizontal extended index finger.
Officials’ signals (A)

La sanzione in caso di fallo simulato rimane la stessa del fallo tecnico (1 tiro libero e possesso per gli avversari):

A technical foul is a player non-contact foul of a behavioural nature including, but not limited to:

  • [omissis]
  • Fake being fouled.
  • [omissis]
Techincal foul (art. 36.3.1. FIBA)

 

Obblighi del coach: lista giocatori

The list with the team members and all further team information shall be given to the scorer at least 40 minutes before the game is scheduled to begin.Duties of the coaches (art. 7.1 FIBA)

Il coach (o il suo staff) dovranno consegnare la lista dei giocatori dovranno essere consegnati al refertista almeno 40 minuti prima dell’inizio della partita.

 

Definizione squadra: numero massimo di persone in panchina

The maximum number of accompanying delegation members who may sit on the team bench with special responsibilities, has been extended to 7. Therefore, there shall be a maximum of 16 seats available in the team bench area. The max total number of the team members is 21 (12 players, 2 coaches and 7 accompanying delegation members)Team definition (art. 4.2.1/2.4.5 FIBA)

La squadra deve essere composta massimo da 21 persone: coach, assistant coach, 12 giocatori e 7 membri della delegazione accompagnatoria.

 

Uniformi di gioco: dettagli

  • The shirts and shorts must be of the same dominant colour.
  • If shirts have sleeves they must end above the elbow.
  • Long sleeves shirts are not permitted.
  • Socks need to be visible.
  • Shoes may have any colour combination, but left and right shoes must match. No flashing lights, reflective material or other adornments are permitted.
Uniforms

Le maglie e i pantaloni devono essere dello stesso colore dominante (no stili “spezzati”), le maniche delle maglie devono terminare sopra il gomito e non sono ammesse divise a maniche lunga.

I calzini devono essere visibili, e le scarpe devono essere dello stesso coloro tra loro e possono essere di qualsiasi colore (ma prive di luci intermittenti, materiale riflettente o qualsiasi altro tipo di ornamento).

 

Equipaggiamento sportivo: dettagli

Maggiore chiarezza da parte della FIBA anche su quale equipaggiamento sportivo è possibile utilizzare:

The following equipment (accessories) is permitted:

  • Arm compression sleeves of the black or white or the dominant team uniform colour, but one same colour for all players of the team. *
  • Leg compression sleeves of the black or white or the dominant team uniform colour, but one same colour for all players of the team. *
  • Headgear, black or white or the dominant uniform colour as shirts but one same colour for all players on the team. The headgear cannot cover any part of the face entirely or partially (eyes, nose, lips etc.) and cannot be dangerous to the player wearing it and/or to other players. The headgear cannot have opening/closing elements around the face and/or neck and cannot have any parts extruding from its surface. *
  • Wristbands, maximum of 10 cm wide textile material of the black or white or the dominant team colour as shirts, but one same colour for all players of the team. *
  • Taping of arms, shoulders, legs etc. of the black or white or the dominant team colour as shirts, but one same colour for all players of the team.
  • Ankle braces of the transparent or black or white but one same colour for all players of the team.

 * All accessories must be of the same colour for all players of the team (either black, white or team uniform dominant colour).Team's equipment (art. 4.4 FIBA)

Sono ammessi manicotti per l’avambraccio o per le gambe, polsiere da 10cm, taping e protezioni per la testa (che non coprano il viso e che non creino rischi per gli altri giocatori) di colore bianco, nero o del colore dominante della divisa di gioco, nonché cavigliere nere, bianche o trasparenti. Il colore dell’equipaggiamento tecnico deve comunque essere lo stesso per tutti i giocatori della stessa squadra.

 

Primo arbitro: nuova terminologia

The lead of the officiating team with special tasks and responsibilities is now called: Crew chief (before Referee). The officiating team consists: Crew Chief and Umpire 1 and Umpire 2 (if applicable)New definition of the officiating team

Il primo arbitro è ora chiamato Crew Chief (capo equipaggio), mentre il secondo e terzo arbitro sono ora rispettivamente Arbitro 1 e Arbitro 2.

 

Giocatore in fase di tiro: precisazione

When a player is in the act of shooting and after being fouled, he passes the ball off, he is no longer considered to be in the act of shootingPlayer in the act of shooting (art. 15.1.3 FIBA)

La FIBA sottolinea che se il giocatore in fase di tiro che subisce un fallo effettua un passaggio di scarico, non dovrà essere considerato in fase di tiro durante la definizione della sanzione del fallo.

 

Procedura di protesta

Changes:

  • A team may file the protest if its interest have been affected by
    • an error in scorekeeping, time-keeping or shot clock operations which was not corrected by the officials.
    • a decision to forfeit, cancel, postpone, not resume or not play the game.
    • a violation of the applicable eligibility rules.
  • In order to be admissible, a protest shall comply with the following procedure:
    • The captain shall, no later than 15 minutes following the end of the game, sign the scoresheet in the column ‘Captains signature in case of protest’.
    • The reasons for the protest shall be submitted in writing no later than 1 hour following the end of the game.
    • A fee of CHF 1.500 shall be applied only if the protest is rejected.
    • The crew chief shall report in writing the incident to the FIBA Representative or the President of the Technical Committee.
  •  The competent body shall decide on the protest as soon as possible, and no later than 24 hours following the end of the game.
  •  The decision of the competent body is also considered as a field of play rule decision and is not subject for further review or appeal.
Protest procedure (C)

La normativa sulla procedura di protesta è stata allineata alle norme internazionali, che prevedono che una squadra possa contestare il risultato di un incontro se quest’ultimo è stato inficiato da un errore a referto o nella gestione del cronometro (non corretto dagli arbitri), da una decisione avversa circa la non giocabilità o il rinvio del match o da una violazione delle regole applicate.
In questo caso il capitano deve firmare il referto entro 15 minuti dal termine dell’incontro nella casella “Firma del capitano in caso di protesta” e le motivazioni devono essere espresse in forma scritta entro un’ora dal termine della gara. La tassa di 1500 CHF dovrà essere versata solo se la contestazione verrà rigettata dall’organo competente.

Il primo arbitro (ora crew chief) dovrà trasmettere la contestazione scritta all’organo competente, che dovrà esprimersi entro 24 ore dal termine della gara. La decisione del comitato è definitiva e non ulteriormente appellabile.

 

Classifica delle squadre: partite Andata e Ritorno

Change:

  • For a 2-game, home and away, total points series (aggregate score) competition system the 2 games shall be considered as 1 game of 80 minutes duration.
  • If the score is tied at the end of the 1st game, no extra period shall be played.
  • If the aggregate score of both games is tied, the 2nd game shall continue with as many extra periods of 5 minutes as necessary to break the tie.
  • The winner of the series shall be the team that:
    • is the winner of both games.
    • has scored the greater number of aggregate points at the end of the 2nd game, if both teams have won 1 game.
Classification of Teams (art. 8.7 / D.5 / D.6 FIBA)

Le formule di campionato o torneo che prevedono match Andata e Ritorno (gara a 2 senza spareggio) dovranno essere considerate come un unico incontro da 80 minuti. Ciò implica che se al termine della partita della sola partita di Andata o della sola partita di Ritorno il punteggio sarà in pareggio non si dovranno giocare tempi supplementari.
Si dovranno giocare tempi supplementari da 5 minuti durante il match di Ritorno se e solo se entrambe le partite saranno terminate in pareggio.

La squadra vincitrice della serie a 2 sarà pertanto la formazione che ha vinto entrambe le partite o la formazione che ha il maggior numero di punti segnati (somma dei risultati di entrambe le partite) qualora le due squadre abbiano vinto un match a testa.

 

 

 

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on Pinterest
About Alessio Marinelli 1404 Articles

Fabbro cestistico di pluriennale esperienza, momentaneamente fermo per un crociato schiantato. Veste i colori del P73 Conero dal 2005 e si è posto l’obiettivo di portare il basket minor alla ribalta delle cronache sportive.