Il commento del Presidente Davide Paolini al Torneo delle Regioni

larry-bird-signature

E anche questo Trofeo delle regioni si e’ concluso.

Il mio 14 esimo Tdr consecutivo e come sempre ogni Tdr ti lascia sempre sensazioni uniche e indimenticabili.

Anche quest’ anno mi sento in dovere , un dovere piacevole di ringraziare tutti coloro che hanno permesso quanto di buono siamo riusciti a fare.

Il mio ringraziamento va alle società, agli allenatori, ai dirigenti tutti che ci hanno sin da fine agosto, concesso tutti i loro atleti/e, un grazie di cuore a tutti gli atleti/e che hanno iniziato il percorso ma che nn hanno fatto parte dei 12 che hanno vestito la canotta con la scritta Marche, i risultati raggiunti dai vostri compagni e compagne sono anche merito vostro.

Grazie ai genitori tutti, che hanno sacrificato il loro tempo per accompagnare in ogni parte della ns regioni i loro figli per gli allenamenti e grazie a coloro che sono venuti in Brianza a tifare per i ns ragazzi e ragazze.

Complimenti ai ns arbitri, ai ns udc impegnati al Tdr, ancora una volta vi siete distinti e questo merito vostro ma diviso con tutti il ns settore cia, grazie ai ns
Istruttori arbitri Vita e Bartolini presenti anche loro in Brianza.

E ora, permettetemi un ringraziamento di cuore 💔 per quanto fatto in tutti questi mesi dal ns staff, che credetemi è davvero unico e speciale.
Dai preparatori fisici Caterina e Andrea, ai fisioterapisti Francesca e Massimiliano, agli allenatori Luca e Andrea, ai loro assistenti Alice e Giovanni, agli Rtt Andrea e Luca e per finite ai capi delegazione Lucia e Marco a voi due devo un grazie speciale perché gestire tutti e tutto so benissimo avendo fatto nei miei primi 4 Tdr il capo delegazione so quante cose si devono fare per stare dietro alle esigenze e alle richieste di tutto lo staff, e per questo a voi, il mio Grazie e’ immenso.

Un ringraziamento da parte di tutti noi, va a Giorgio, l’ autista del pullman che ormai è’ parte integrante del ns staff, a te Giorgio dico grazie per la tua consenta disponibilità’

E per ultimi. vi ho lasciato per ultimi, i miei e nostri 12 bimbi e 12 bimbe, i ns giocatori/e, tutti voi, mi avete regalato sensazioni uniche in campo per la vostra voglia di non mollare mai, anche di fronte ad avversari che si sono dimostrati migliori di voi e fuori dal campo per la vostra voglia di fare gruppo di sentirvi un unica squadra, aver capito quanto e’ speciale rappresentare tutti insieme le Marche.
E poi nn posso negare che il vostro canto intonato per me, la sera di Pasqua mi ha commosso e mi ripaga di tutto il tempo che dedico alla pallacanestro delle ns regione, tempo che porto via ai mie cari, Ops, grazie come sempre a Lella e Andrea che nn mi hanno lasciato solo neppure in questa edizione del Tdr nella loro amata Brianza.

E poi, questo Trofeo delle regioni, resterà un’edizione speciale,
quarti con i maschi, settime con le ragazze, Lucia inserita nel quintetto ideale femminile, che dire, nn si poteva chiudere in modo migliore questo Tdr 2018 in Lombardia.
Grazie ancora a tutti e sempre orgoglioso di essere il vs presidente…

Davide Paolini

Altri articoli che ti potrebbero interessare

About Emanuele Muzi 2602 Articles
Ha militato in quasi tutte le società cestistiche tra Ancona e Chiaravalle, sospendendo la pallacanestro giocata nel 2011 dopo due buone stagioni al P73 ma rimanendo fortemente ancorato al gusto per il basket raccontato.