EuroBasket Women 2017: L’Italia accede ai quarti con una vittoria di misura

italbasket-women

Nonostante l’assenza di Macchi, l’Italbasket regola di un punto l’Ungheria (49-48) e stacca un biglietto per i quarti di finale.

Sugli scudi ancora Zandalasini (17 punti, 18.25 di media su quattro partite), Sottana (12 punti, 13 di media) e Dotto (12 punti, 8 di media) che hanno trascinato la formazione di Capobianco ad un successo maturato nell’ultima frazione di gioco quando le Azzurre sono dovute risalire punto per punto dal -8 iniziale.

Prossimo impegno: 22 giugno 2017 ore 20.30 contro il Belgio.

 

Tabellini

Italia: Italia: Penna 2 (1/2, 0/1), Gorini (0/2), Sottana 12 (2/5, 2/3), Zandalasini 17 (5/12, 1/1), Dotto 12 (3/11, 2/4), Masciadri (0/1), Formica 1, De Pretto, Crippa (0/1), Ress 5 (2/7), Cinili (0/2). Coach: Andrea Capobianco.

Ungheria: Fegyverneky 5 (0/4, 1/2), Raksanyi 7 (3/4, 0/2), Licksai, Simon 5 (1/2, 1/2), Varga, Medgyessy 2 (1/1), Vandersloot 6 (3/9, 0/6), Krivacevic 15 (4/9, 0/4), Nagy-Bujdoso 3 (0/4, 1/5), Dubei, Hatar 5 (2/3), Zele (0/1, 0/0). Coach: Stefan Svitek.

Arbitri: Juras (Serbia), Kozlovskis (Lettonia), Beliakov (Russia)

Parziali: 12-14, 17-7, 5-19, 15-8

T2P: Italia 13/42; Ungheria 14/37
T3P: Italia 5/11; Ungheria 3/21
TL: Italia 8/11; Ungheria 11/16
Rimbalzi: Italia 38; Ungheria 41
Palle perse: Italia 20; Ungheria 19
Palle recuperate: Italia 12; Ungheria 8
Assist: Italia 10; Ungheria 13

 

Fonte statistiche e tabellini: Federazione Italiana Pallacanestro

Altri articoli che ti potrebbero interessare

About Alessio Marinelli 1477 Articles
Fabbro cestistico di pluriennale esperienza, momentaneamente fermo per un crociato schiantato. Veste i colori del P73 Conero dal 2005 e si è posto l'obiettivo di portare il basket minor alla ribalta delle cronache sportive.