Coppa Marche: Soffia aria di Tempesta a Vallemiano, Candelara KO

P73 Conero Basket Ancona

Il giovane Tempesta si carica la squadra sulle spalle e con una prestazione maiuscola permette al P73 di impattare la serie finale di Coppa Marche.

Partenza sprint del P73, che nel primo periodo grazie alla coppia Ferraro-Tempesta scava subito un solco netto a tabellone. Gli ospiti non riescono a reagire se non a brevi sprazzi, e il parziale parla chiaro: 14-6.

Nel secondo periodo la formazione di casa ha un calo in difesa, e il conto dei falli aumenta. I candelaresi ringraziano e puniscono i dorici dalla lunetta (il 67% dei punti del quarto degli ospiti arrivano dalla linea di carità). Tra le fila biancoverdi però Ferrante entra in feeling con il canestro, e aiuta il P73 a tamponare il rientro degli ospiti praticamente impattando il parziale e allungando un pochino nel finale: 11-9 (25-15 a tabellone).

Dopo la pausa lunga Ferrante riprende da dove aveva interrotto nel secondo quarto, infilando in un amen due buone entrate che permettono ai dorici di tirare un po’ il fiato. Gli ospiti continuano ad avere basse percentuali di realizzo dalla media distanza nonostante le buone scelte al tiro (i canestri di Vallemiano sono notoriamente spigolosi), ma dalla lunetta non perdonano; anche in questo periodo i candelaresi fanno un buon bottino dalla linea dei 5.80 metri (circa il 30% del totale), che unito ai canestri di Fabbri e Del Prete consentono loro di vincere di misura il parziale: 13-14 (38-29 a tabellone).

Dal finire del terzo quarto e per tutto l’ultimo periodo il tabellino dei dorici ha un solo numero: il 5 di Antonio Tempesta. E’ lui infatti a segnare tutti gli ultimi 18 punti del P73 (ad eccezione di un tiro libero di Ferrante a chiudere il terzo quarto) con un mix impressionante di tiri dalla lunghissima (a fine serata saranno 5 le triple infilate per lui) e di penetrazioni in velocità. I candelaresi cercano di tamponare il giovane play dorico affidandosi (con successo) alle mani di Canalini e Trebbi, ma al P73 è sufficiente amministrare il vantaggio per impattare la serie e aggiudicarsi il diritto di giocare Gara3 mercoledì prossimo sull’ostico campo del Candelara.

GO P73!

 

Tabellini punti/falli

P73 CONERO BASKET ANCONA: Ferrante 11/1, Tempesta 25/2, Bartoli 2/3, Quarticelli 0/2, Curzi 0/3, Stefanini 0/0, Ferraro 9/2, Luconi 1/0, Ausili 5/1.

ACLI CANDELARA: Mataloni L. 2/2, Piemonti 0/0, Trebbi 11/3, Mataloni G. 2/3, Canalini 10/2, D’Ovidio 5/0, Fabbri 7/5, Del Prete 6/3, Antonelli 0/0, Giampetraglia 1/1.

Parziali: 14-6, 11-9 (25-15), 13-14 (38-29), 15-15 (53-44)

Falli: 14-19. Antisportivo a Ferraro (P73)

Direttori di gara: Marconi e Camilletti

Altri articoli che ti potrebbero interessare

About Alessio Marinelli 1454 Articles
Fabbro cestistico di pluriennale esperienza, momentaneamente fermo per un crociato schiantato. Veste i colori del P73 Conero dal 2005 e si è posto l'obiettivo di portare il basket minor alla ribalta delle cronache sportive.