Prima Divisione AN: il Polverigi consolida il primato superando l’Orsal

canestro-ultrasport

PRIMA DIvisione : Il Polverigi Basket consolida il primato in classifica andando a vincere facilmente conquistando la dodicesima vittoria stagionale. I padroni di casa partono subito forte dimostrando un bel gioco e soluzioni diverse in attacco andando già sull’11-0 al quarto minuto e chiudendo un super parziale segnando 24 punti, metà dei quali a referto dalla coppia Montironi (7) – Rossini M. (7). Secondo quarto fotocopia del primo, ritmo alto e difesa forte hanno caratterizzato questo match e anche tutto il campionato del Polverigi Basket. Si va all’intervallo praticamente con la partita in pugno e già chiusa: 45-19 con Montironi (11) e Rossini M. (15) già in doppia cifra. Al rientro dagli spogliatoi gli ospiti più grintosi in attacco e attenti in difesa cercano di dare una scossa al match che però purtroppo non avviene, Paesani & Company sono sempre lì, gestiscono la partita fino all’ultimo secondo permettendo agli ospiti di recuperare solo 9 punti dal – 26 del secondo quarto al – 17 dell’ultimo quarto. In evidenza tra gli ospiti Colletti che è l’unico a raggiungere la doppia cifra (15), coadiuvato bene da Pascua (9) e Rocchi (9). Tra le mura amiche svetta l’MVP della serata, Montironi in doppia doppia con 19 punti e 15 rimbalzi con Rossini M. a quota 17 punti e Santilli F. a 11. Prossimo incontro venerdì 16 marzo nella grotta di Vallemiano contro i “ragazzi” esperti del Campetto (l’andata fini 71-45 per il Polverigi Basket).

POLVERIGI Basket – ORSAL: 66-49

PARZIALI: 24-8 / 21-11 / 11-14 / 10-16

PROGRESSIVI: 24-8 / 45-19 / 56-33

POLVERIGI BASKET: Montironi 19, Sampaolo, Rossini M. 17, Santilli S. 3, Santilli F. 11, Lucchetti 7, Rossini F. 4, Natalini, Santilli M. 1, Paesani 2, Abanto 2. Coach: Severini.

ORSAL: Benedetti, Mazza, Colletti 15, Pascua 9, Ucci 3, Rocchi 9, Damiani 2, Cardinali 4, Zannelli, Anzini 7.

Ufficio stampa Polverigi Basket

Altri articoli che ti potrebbero interessare

About Emanuele Muzi 2073 Articles
Ha militato in quasi tutte le società cestistiche tra Ancona e Chiaravalle, sospendendo la pallacanestro giocata nel 2011 dopo due buone stagioni al P73 ma rimanendo fortemente ancorato al gusto per il basket raccontato.