Prima Divisione AN: un’ottima Dinamis Falconara cede al Vallesina Basket

VALLESINA BASKET 54 – DINAMIS FALCONARA 49

La sconfitta giusta per caricarci.

Abbiamo perso. Siamo ultimi in classifica. Ok. Solo un miracolo può aiutarci. Un miracolo che dipende solo da noi. Solo vincendo tutte (senza calcoli che non faremo) le prossime tre partite potremmo arrivare al nostro obiettivo: partecipare ai play off, in questo che è il nostro primo anno di vita. Solo un piccolo barlume.
Eppure se ci chiedete se siamo positivi e se ci sentiamo felici la nostra risposta è: MAI COME ORA.
Abbiamo perso contro una gran bella squadra, giocando molto bene. Abbiamo tenuto botta. Abbiamo difeso. Abbiamo fatto girar palla. Siamo stati semplicemente sfortunati nel finale.
Non abbiamo nulla da recriminare, ma non è giusto che abbiamo perso. La sconfitta, al contrario delle altre volte, non ci appartiene. La sconfitta non esisterà più, non prima di aver lottato su ogni pallone.
Abbiamo sfiorato il colpaccio e possiamo rifarci già stasera. Stasera. Perché commentare la partita di ieri sarebbe riduttivo, visto il momento particolare che abbiamo attraversando. Sono stati giorni duri per noi, dove ci siamo guardati in faccia e ci siamo detti ciò che dovevamo dirci. Ci siamo chiesti dove potevamo e volevamo arrivare, e ci siamo detti che noi pretendiamo, esigiamo esserci. Noi vogliamo respirare l’aria dei play off.
Siamo una squadra. E che lo vogliate oppure no siamo ancora in corsa. Vogliamo ripeterlo da adesso all’ultimo millesimo dell’ultimo posseso palla della stagione.
Vogliamo gridare che noi non molleremo mai. Ci ricorderemo di noi per questo. Vi ricorderete di noi come quelli che non hanno mollato. Noi siamo ancora qui.
E MAI… MAI COME ORA

Ufficio stampa Dinamis Falconara

Altri articoli che ti potrebbero interessare

About Emanuele Muzi 1900 Articles
Ha militato in quasi tutte le società cestistiche tra Ancona e Chiaravalle, sospendendo la pallacanestro giocata nel 2011 dopo due buone stagioni al P73 ma rimanendo fortemente ancorato al gusto per il basket raccontato.