Playoff Promozione C/D/E: In esclusiva il video della vittoria del P73 Conero all’ultimo secondo

P73 Conero Basket Ancona

P73 Conero e Independiente Macerata erano chiamati a un testa a testa per l’ingresso in finale, e le aspettative del pubblico non sono state disattese.

La squadra dorica cerca di partire subito forte, ma la tenacia dei padroni di casa e una serata con tiratori dalle polveri bagnate, non permettono alla formazione anconetana di poter infliggere un vantaggio sensibile da poter amministrare. L’Independiente infatti non perde mai di vista il P73, e all’inizio del terzo periodo riesce a mettere la testa avanti e a scavare un buon solco (massimo vantaggio +15). E’ solo sul finire del periodo che gli anconetani riescono a ricucire un po’ lo strappo e a contenere il divario sul 47-40.

Nell’ultimo periodo l’Independiente cerca di gestire il vantaggio approfittando di una serata decisamente nera al tiro per i lunghi dorici, che trovano spesso però in Bracchetti l’uomo della provvidenza. A metà periodo qualcosa scatta, e il P73 riesce a limitare molto bene in difesa la formazione maceratese (solo 3 punti complessivi nel periodo) e punto dopo punto si fa sempre più sotto fino ad arrivare all’ultimo giro di orologio a una sola lunghezza di distacco.

A 56 secondi dal termine il P73 Conero è infatti ancora sotto di un canestro, quando il play Zuccaro viene bloccato malamente dalla difesa maceratese e impattando duramente a terra è costretto al cambio. In sua sostituzione va alla lunetta il capitano Ciarrocchi, che però non trova il canestro. L’Independiente riparte subito in attacco, ma la buona difesa dorica riesce a vanificare il tentativo di allungo; il rimbalzo è di nuovo nella mani di Ciarrocchi, che subisce fallo per bloccare il contropiede.

Al secondo tentativo dalla linea della carità Ciarrocchi riesce però solamente a pareggiare il tabellone sul 49-49.

L’Independiente Macerata riesce però a organizzare bene l’azione d’attacco, e stavolta è Cappannini a subire fallo nell’area pitturata, andando alla lunetta quando sul tabellone mancano solo una decina di secondi. Realizza il primo canestro portando il proprio tabellino personale a 21, e sembra già una sentenza (50-49). Il secondo tiro impatta male sul ferro e schizza in angolo, dove Bracchetti recupera il pallone per il P73 (rifinendo una prestazione decisamente maiuscola).

L’esterno dorico salta il raddoppio maceratese e scarica su Ciarrocchi, che si lancia in un coast-to-coast forsennato scartando ben 3 difensori e andando ad infilare il terzo tempo che permette alla squadra anconetana di passare in vantaggio. I secondi rimasti a tabelloni permettono a Provenziani di tentare un ultimo tiro da lontanissimo, ma il pallone rimbalza tra tabellone e ferro senza entrare.

E al P73 rimane solo da festeggiare il ticket per la finale grazie alla serie ribaltata.

 

Tabellini punti/falli

INDEPENDIENTE BASKET MACERATA: Giuggioloni n.e., Mazzieri 4/1, Curzi 4/5, Porfiri 11/1, Coppari 4/5, Salvi 0/2, Iommi 0/1, Orioli 3/1, Provenziani 3/4, Cappannini 21/4, Pagnanelli n.e., Lancioni 0/4. All. Castellani

P73 CONERO BASKET ANCONA: Montanari 8/3, Cucchiarelli 4/1, Zuccaro 3/2, Bracchetti 14/3, De Grandis 0/0, Masetti 0/3, Altarino 4/1, Mazzieri 4/3, Ciarrocchi 3/2, Marcelli 7/0, D’Angelo 4/3. All. Gregorini

Parziali: 7-11, 21-20 (28-31), 19-9 (47-40), 3-11 (50-51)

Falli: 28-21

Note: Antisportivo a Montanari (P73)

Direttori di Gara: Ciurnelli e Sperandini di Macerata

 

Il video dell’ultima azione della partita

Altri articoli che ti potrebbero interessare

About Alessio Marinelli 1454 Articles
Fabbro cestistico di pluriennale esperienza, momentaneamente fermo per un crociato schiantato. Veste i colori del P73 Conero dal 2005 e si è posto l'obiettivo di portare il basket minor alla ribalta delle cronache sportive.