Playoff promozione: i Titans Jesi in serie D!!!

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on Pinterest

I Titans in Serie D

“I TITANS VINCONO IL CAMPIONATO E VANNO IN SERIE D”, una frase che detta un paio di mesi fa avrebbe solo fatto sorridere. Ottavi nella stagione regolare, sapevamo di dover affrontare le migliori degli altri gironi e sempre con il fattore campo avverso, ma, come nelle migliori favole, il coniglio diventa un leone e si accorge che è era solo la paura a trattenerlo.Dopo la vittoria contro lo Sporting P.S.Elpidio, (prima in classifica del girone E), dicevamo che questo campionato era già stato un successo, poi, contro il Morrovalle ci si accorge di trovarsi con 27 punti di vantaggio dopo 15 minuti di gioco e comincia a venire il sospetto che la squadra c’è e basta crederci.Sapevamo però che sarebbe stata la Dinamis Falconara l’ultima da battere, due partite e due sconfitte nella regular season. Gara 1 a Falconara conferma la regola e ne usciamo battuti per la terza volta, ma in tutti noi c’è una strana consapevolezza che ci dice che possiamo batterli. In gara 2 infatti riusciamo a dimostrare che quel ruggito che non avevamo pienamente espresso comincia a far paura ed impattiamo la serie. Eccoci a gara 3, la finalissima, per qualcuno sarà l’ultima chance di vincere un campionato, per altri forse sarà l’ultimo campionato, certo è, che comunque andrà sarà un ricordo indimenticabile. Non abbiamo nulla da perdere, e quando vedi che a metà partita sei in parità, vuoi solo che questo ricordo diventi ancora più indimenticabile. In campo ti accorgi di mettere in pratica ciò che tanti pazienti allenatori ti hanno insegnato e la concentrazione si moltiplica, le gambe sono sempre reattive, la difesa si muove come un’unica cosa, e quando realizzi che saranno i tuoi compagni ad aiutarti a vincere, allora sarà un successo, è questa probabilmente la morale di questa piccola favola.Un grazie al pubblico che ci ha sostenuto e che si è divertito con noi, un grazie alle “Cherry Leaders” che indossavano la maglia “Go Titans”, un grazie anche ai giocatori che non erano presenti ma che hanno fatto parte di questo cammino e complimenti ai 14 giocatori che sono rimasti fino alla fine di questo lungo campionato. Un “Bravo” a coach Giordani, che anche nei momenti bui non ha mai mollato, e grazie agli assistenti Baldini e Borocci Renato che hanno contribuito con il loro lavoro ad arrivare a questo risultato. Per chiudere dobbiamo anche rendere omaggio alla squadra di Falconara, che ha dimostrato di saper accettare molto sportivamente la sconfitta.GRANDI TITANS Dinamis Falconara – Titans Bk Jesi – 55-63I tabellini:Titans Bk JesiBianchi 10, Borocci 5, Agostinelli L. 9, Ferretti 6, Severini 4, Massani 3, Rettaroli 1, Mariotti M. 11, Mariotti R. 4, Cardinali 7, Fava 2, Brunelli 1,All. GiordaniDinamis FalconaraMarcelli 4, Badaloni 4, De Santis 11, Di Tommaso 2, Ansevini 2, Radicioni 4, Andreoni 14, De Carolis 8, Marchini, Burzacchini 6, Pergolini ne, Pagani neParziali 13-14, 13-11, 9-17, 20-21Tiri da 3 – Falconara 3, Titans 3Tiri liberi – Falconara 9, Titans 18Arbitri Paciaroni e Talotta

Pubblicato da Titans BK Jesi su Venerdì 2 giugno 2017

 

“I TITANS VINCONO IL CAMPIONATO E VANNO IN SERIE D”, una frase che detta un paio di mesi fa avrebbe solo fatto sorridere. Ottavi nella stagione regolare, sapevamo di dover affrontare le migliori degli altri gironi e sempre con il fattore campo avverso, ma, come nelle migliori favole, il coniglio diventa un leone e si accorge che è era solo la paura a trattenerlo.
Dopo la vittoria contro lo Sporting P.S.Elpidio, (prima in classifica del girone E), dicevamo che questo campionato era già stato un successo, poi, contro il Morrovalle ci si accorge di trovarsi con 27 punti di vantaggio dopo 15 minuti di gioco e comincia a venire il sospetto che la squadra c’è e basta crederci.
Sapevamo però che sarebbe stata la Dinamis Falconara l’ultima da battere, due partite e due sconfitte nella regular season. Gara 1 a Falconara conferma la regola e ne usciamo battuti per la terza volta, ma in tutti noi c’è una strana consapevolezza che ci dice che possiamo batterli. In gara 2 infatti riusciamo a dimostrare che quel ruggito che non avevamo pienamente espresso comincia a far paura ed impattiamo la serie. Eccoci a gara 3, la finalissima, per qualcuno sarà l’ultima chance di vincere un campionato, per altri forse sarà l’ultimo campionato, certo è, che comunque andrà sarà un ricordo indimenticabile. Non abbiamo nulla da perdere, e quando vedi che a metà partita sei in parità, vuoi solo che questo ricordo diventi ancora più indimenticabile. In campo ti accorgi di mettere in pratica ciò che tanti pazienti allenatori ti hanno insegnato e la concentrazione si moltiplica, le gambe sono sempre reattive, la difesa si muove come un’unica cosa, e quando realizzi che saranno i tuoi compagni ad aiutarti a vincere, allora sarà un successo, è questa probabilmente la morale di questa piccola favola.
Un grazie al pubblico che ci ha sostenuto e che si è divertito con noi, un grazie alle “Cherry Leaders” che indossavano la maglia “Go Titans”, un grazie anche ai giocatori che non erano presenti ma che hanno fatto parte di questo cammino e complimenti ai 14 giocatori che sono rimasti fino alla fine di questo lungo campionato. Un “Bravo” a coach Giordani, che anche nei momenti bui non ha mai mollato, e grazie agli assistenti Baldini e Borocci Renato che hanno contribuito con il loro lavoro ad arrivare a questo risultato.
Per chiudere dobbiamo anche rendere omaggio alla squadra di Falconara, che ha dimostrato di saper accettare molto sportivamente la sconfitta.
GRANDI TITANS

Dinamis Falconara – Titans Bk Jesi – 55-63
I tabellini:
Titans Bk Jesi: Bianchi 10, Borocci 5, Agostinelli L. 9, Ferretti 6, Severini 4, Massani 3, Rettaroli 1, Mariotti M. 11, Mariotti R. 4, Cardinali 7, Fava 2, Brunelli 1,
All. Giordani

Dinamis Falconara: Marcelli 4, Badaloni 4, De Santis 11, Di Tommaso 2, Ansevini 2, Radicioni 4, Andreoni 14, De Carolis 8, Marchini, Burzacchini 6, Pergolini ne, Pagani ne

Parziali: 13-14, 13-11, 9-17, 20-21
Tiri da 3 – Falconara 3, Titans 3
Tiri liberi – Falconara 9, Titans 18
Arbitri Paciaroni e Talotta

Ufficio stampa Titans Jesi

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on Pinterest
About Emanuele Muzi 945 Articles
Ha militato in quasi tutte le società cestistiche tra Ancona e Chiaravalle, sospendendo la pallacanestro giocata nel 2011 dopo due buone stagioni al P73 ma rimanendo fortemente ancorato al gusto per il basket raccontato.