Fabrizio “Bicio” Facenda torna a Fossombrone come Responsabile del Settore Minibasket

FABRIZIO FACENDA TORNA A FOSSOMBRONE!

La ‘bomba’ estiva in riva al Metauro si chiama Fabrizio Facenda ed il suo ritorno ha del clamoroso.
Parliamo di ritorno perchè ‘Bicio’ a Fossombrone ha fatto il minibasket, prima della chiamata della Victoria Libertas Pesaro Basket con cui ha proseguito nelle giovanili.
Ora, a distanza di 30 anni, torna per vestire i panni di Responsabile del Settore Minibasket e Istruttore dei gruppi Pulcini e Scoiattoli di Fossombrone e Tavernelle.
30 anni in cui si è fatto amare in tutte le squadre in cui ha giocato, compresa la Vuelle, di cui è diventato bandiera e simbolo del ritorno in Serie A.
Siamo stati travolti dall’entusiasmo di Bicio che non vede l’ora di iniziare il suo nuovo percorso da formatore.
A Fossombrone subentrerà a Pina Dante che per motivi di lavoro si trasferirà. Pina ha svolto un lavoro strepitoso in questi anni di collaborazione con il Nuovo Basket Fossombrone e lascerà un ricordo indelebile nei suoi piccoli atleti, nelle loro famiglie e nei dirigenti biancoverdi.
Nei gruppi Aquilotti di Fossombrone e Tavernelle, ci sarà ancora Andrea Mancinelli, assieme a Gabriele Giordani nel gruppo Esordienti/U13.
I nuovi innesti nel settore tecnico minibasket sono Davide Baioncini e Riccardo Ravaioli. Davide era una delle promesse più fulgide del basket forsempronese ed era diventato uno dei pezzi pregiati del settore giovanile della Vuelle. Poi un terribile infortunio e un calvario di interventi che lo ha portato ad abbandonare il basket giocato ma il suo amore per la palla a spicchi è stato più forte di qualsiasi problema fisico e lo ha riportato oggi al Palazzetto Dello Sport Fossombrone come neo istruttore.
Rava invece, laureando a Urbino, giocherà ancora con il fosso in Serie C Gold e vestirà anche i panni di istruttore minibasket.
Accanto a loro, tutta l’esperienza di Emiliano Borelli, come Dirigente Accompagnatore. Una persona diventata indispensabile per la nostra associazione, non solo per il lavoro che ha svolto in palestra ma anche per quello svolto all’esterno, durante l’anno e in occasione di feste, eventi e tornei.

A Bicio, Mancio, Baio, Rava, Emi…BUON LAVORO RAGAZZI!
#forzafosso

 

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso

Altri articoli che ti potrebbero interessare

About Emanuele Muzi 2345 Articles
Ha militato in quasi tutte le società cestistiche tra Ancona e Chiaravalle, sospendendo la pallacanestro giocata nel 2011 dopo due buone stagioni al P73 ma rimanendo fortemente ancorato al gusto per il basket raccontato.
1