Finale Serie C playoff: il Pisaurum Basket risponde a quanto affermato dalla Rossella Civitanova

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on Pinterest

Comunicato Stampa Pisaurum Basket

Leggere che sono definite “ignobili” le nostre affermazioni fa sorridere, per non piangere, visto che abbiamo un ragazzo con i punti dopo aver passato una notte in ospedale e uno con il naso rotto per falli palesemente antisportivi (ci sono le immagini che non abbiamo tirato fuori per non surriscaldare ulteriormente gli animi ma qualora si verificassero altri gesti violenti non potremo esimerci) e ci saremmo aspettate le scuse o almeno un dignitoso silenzio. Ma ognuno si comporta e scrive ciò che ritiene opportuno rispondendo alla propria coscienza. La Società Nomisma Pisaurum tiene solo a far un accorato appello affinchè si possa solo giocare a basket senza gesti violenti (quelli si ignobili) e ci auspichiamo che sia una bella giornata di sport e vinca il migliore. Non pretendiamo nulla se non di giocare a pallacanestro in un clima caldo ma sportivo mentre il comunicato di Civitanova ci sembra molto un mettere le mani avanti con gli arbitri senza però alcun giustificato e credibile fondamento, smentito non da noi ma dai fatti e dalle immagini.

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on Pinterest
About Emanuele Muzi 754 Articles
Ha militato in quasi tutte le società cestistiche tra Ancona e Chiaravalle, sospendendo la pallacanestro giocata nel 2011 dopo due buone stagioni al P73 ma rimanendo fortemente ancorato al gusto per il basket raccontato.