La matricola Aesis ’98 pronta al salto di categoria

aesis-serie-d

aesis-98Dopo un campionato entusiasmante culminato con la storica promozione in serie C Silver, per la dirigenza AESIS è stato tempo di bilanci e decisioni importanti, non semplici da prendere; ma poichè nè il presidente Walter Lardinelli, ne i dirigenti AESIS sono tipi da tirarsi indietro davanti a sfide difficili, ma al contempo estremamente stimolanti, si è deciso, nonostante le certezze fossero veramente poche, di accettare la sfida, e onorare la promozione guadagnata “sul campo” prendendo parte al prossimo campionato di Serie C Silver.

E’ una AESIS molto rinnovata quella che si presenta ai nastri di partenza di un campionato che si preannuncia molto competitivo e di ottimo livello rispetto agli ultimi anni, almeno a giudicare dai roster delle 15 squadre partecipanti.
Prima importante novità il cambio al timone poiché coach Andrea Riciputi dopo aver condotto la squadra alla promozione, per motivi personali ha deciso di rinunciare a quella che sarebbe stata una sicura riconferma alla guida tecnica della squadra (l’ex coach rimarrà comunque in società andando a ricoprire il ruolo di Team Manager); al suo posto arriva dalla Virtus Porto San Giorgio il giovane ma promettente coach Alessandro Rocchetti, che sarà coadiuvato dal riconfermato vice coach Riccardo Zuccaro. Completa lo staff tecnico il riconfermatissimo preparatore atletico Matteo Mastri.

Aesis 98 Jesi - Roberto Mosca
Aesis 98 Jesi – Roberto Mosca

Per quello che riguarda i giocatori, i Leoncelli ripartono, come già successo lo scorso anno, dalla indiscussa riconferma di capitan “Pippo” Santinelli, play / guardia rivelatosi decisivo nella fantastica e vincente scorsa stagione. Altra importantissima quanto scontata riconferma è quella dell’esperta ala Roberto Mosca, che ha subito dimostrato fiducia nel progetto presentatogli a Giugno dalla società, dimostrandosi entusiasta di tornare a calcare i parquet che più gli competono.

Riconfermati anche due “under” protagonisti dello scorso campionato, vale a dire il promettentissimo lungo Giovanni Montanari classe ’97, e l’ala Samuele Schiavoni classe ’96.

Purtroppo però, per motivi personali di diversa natura, hanno dato l’addio alla maglia AESIS 3/5 del quintetto che ha conquistato la promozione, vale a dire Lorenzo Pieralisi, Giacomo Pellacchia e Marco Mariotti, oltre al giovane Lorenzo Fava. A fronte di sofferti quanto inevitabili addii, la società Jesina si è data comunque molto da fare sul mercato, riuscendo, ad allestire un roster di tutto rispetto al fine del raggiungimento di quello che sarà l’obiettivo stagionale, cioè una salvezza magari con qualche giornata di anticipo.

Inizia col botto il mercato estivo AESIS, infatti dalla Serie B, più precisamente dalla Goldengas Senigallia, arriva Fabrizio “Micio” Pasquinelli; guardia con tanti anni di esperienza tra Serie B e Serie C, Fabrizio ha accettato subito di sposare il progetto jesino, dopo 4 anni consecutivi nella sua Senigallia.

Poi serviva un giocatore di peso e stazza per competere con i lunghi avversari, e direttamente dal Basket Gualdo è arrivato il pivot fabrianese Jacopo Servadio, che a dispetto della ancor giovane età, vanta, un importantissimo curriculum in piazze storiche come Fabriano, Tolentino, Porto S.Giorgio, Matelica, Gualdo sempre in serie C.

Da Sant’Elpidio a Mare inoltre un “affezionato” del neo coach, il play / guardia Andrea Traini, lo scorso anno proprio alla Virtus Porto San Giorgio di Rocchetti.
Completa il “pacchetto senior” un graditissimo ex come Lorenzo Ganzetti, guardia / ala jesina (anche se ormai senigalliese d’adozione) lo scorso anno alla Maior Senigallia allenata dal suo attuale compagno di squadra Pasquinelli.

Altra addizione importante il prodotto del vivaio Aurora Matteo Sebastianelli, lo scorso anno a Falconara con cui ha vissuto una non facile stagione, quindi vogliosissimo di riscatto in una squadra dove avrà sicuramente lo spazio che merita.
Sempre da Senigallia, arriva poi la giovane guardia / ala classe ’96 Giacomo Diotallevi, prodotto del settore giovanile della Pallacanestro Senigallia, l’anno scorso protagonista della promozione del Marotta Basket in serie D.
A completare il roster un altro under prodotto del vivaio Aurora Maksym Nemchenko, in doppio tesseramento con l’Under 20 Elite.

Questo il programma dei test amichevoli precampionato:

  • 14 settembre VS CAMPETTO ANCONA
  • 16 settembre @ TOLENTINO
  • 17 settembre @ PEDASO

Primo impegno stagionale di campionato previsto per Domenica 25/09/2016 a Civitanova proprio contro la strafavorita VIRTUS BK CIVITANOVA

 

Ufficio Stampa Aesis ’98 Jesi

Altri articoli che ti potrebbero interessare

About Emanuele Muzi 2602 Articles
Ha militato in quasi tutte le società cestistiche tra Ancona e Chiaravalle, sospendendo la pallacanestro giocata nel 2011 dopo due buone stagioni al P73 ma rimanendo fortemente ancorato al gusto per il basket raccontato.