Serie C: Civitanova sbanca il PalaChierici di Tolentino

nuova-simonelli-tolentino-2016-2017

logo-tolentinoCivitanova sbanca il PalaChierici di Tolentino e rimane a punteggio pieno in testa alla classifica.

Gli uomini di coach Cervellini, invece, subiscono la quarta sconfitta su cinque gare disputate, a dimostrazione di un periodo negativo culminato in una serie infinita di infortuni e malanni vari che hanno dimezzato la rosa a disposizione.

alessio-sorci-guardia-nuova-simonelli-tolentino
Alessio Sorci

Nella gara contro la capolista mancavano Nardi, Lancioni e Novatti, ai box per problemi fisici, ed a questi si è aggiunta l’influenza di Francesconi, che ha privato coach Cervellini di metà reparto lunghi, costringendolo ad appena 8 giocatori abili in lista R.
Anche Civitanova lamentava pesanti assenze (Cognigni, Tessitore, Maddaloni e Vallasciani), ma i suoi Under non hanno fatto rimpiangere i titolari, anzi hanno decisamente propiziato la vittoria finale.

Nel primo quarto l’equilibrio regna sovrano, con Civitanova a dominare sotto le plance con Marinelli e Amoroso e Tolentino a ribattere con la qualità dei suoi esterni Sorci e Temperini (15-16 al 10’).

Nel secondo periodo gli ospiti partono forte ancora col duo di lunghi, poi la tripla di Andreani al 15’ crea il primo break e costringe la Nuova Simonelli al time out (17-24). Al rientro, 5 punti consecutivi di Sbaffoni portano sul 18-29, poi altre due bombe di Felicioni ed ancora di Sbaffoni segnano il massimo vantaggio ospite (20-35 al 19’). Cimini e Pelliccioni provano ad invertire l’inerzia, ma la bomba di Poletti a -7’’ ed il canestro in coast-to-coast di Severini sulla sirena fissano il 26-38 dell’intervallo.

Il trend non cambia nemmeno nella ripresa, con Civitanova a martellare con Sbaffoni, Felicioni e Marinelli, che in un amen guadagnano il +20 (28-48). Tolentino prova a reagire con Temperini, Pelliccioni e Sorci, ma il divario rimane costantemente sopra i 15 punti (44-60 al 30’, dopo la bomba di Sorci).

L’ultimo periodo si apre con Prati e Sorci molto attivi, ma gli ospiti rispondono con Felicioni e Marinelli (50- 65); ancora Prati, quindi altre 4 bombe consecutive degli ospiti distruggono le residue speranze tolentinati (54-83 al 38’). Prati e Cimini chiudono fissando il 58-83 finale.

Incontro

Basket Tolentino Virtus Civitanova

58 - 83

6. Giornata

22 Ottobre 2016, 21:15

N/A

 

BASKET TOLENTINO: De Marco, Sorci 19, Nardi n.e., Temperini 13, Prati 12, Pelliccioni 4, Salvucci n.e., Novatti n.e., Severini 4, Cimini 6. All. Cervellini

VIRTUS CIVITANOVA: Cognigni n.e., Andreani 13, Poletti 8, Angeletti, Felicioni 19, Maddaloni n.e., Sbaffoni 16, Amoroso 8, Grande 3, Marinelli 16. All. Rossi

PARZIALI: 15-16; 26-38; 44-60; 58-83. Arbitri: Forconi e Cisternino.

 

Articolo scritto e inviato da Gianluca Casadidio Ufficio Stampa ASD Basket Tolentino

telegram - bballmagazine_bot

Salva

Salva

Altri articoli che ti potrebbero interessare

About Alessio Marinelli 1534 Articles
Fabbro cestistico di pluriennale esperienza, momentaneamente fermo per un crociato schiantato. Veste i colori del P73 Conero dal 2005 e si è posto l'obiettivo di portare il basket minor alla ribalta delle cronache sportive.