Serie C: Civitanova vince a Pesaro e chiude al primo posto la regular season

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on Pinterest

La Rossella Civitanova sbanca il campo del Loreto Pesaro per 75-80 e raggiunge con una partita di anticipo il primo obiettivo stagionale, il primo posto in classifica nel girone Marche.

Vittoria ottenuta con grande fatica dagli uomini di coach Rossi, capaci di mettere la testa avanti nel punteggio solamente negli ultimi 5 minuti. In precedenza i padroni di casa avevano messo in enorme difficoltà una Rossella rimaneggiata, infatti a capitan Tessitore e Felicioni presenti solo in panchina, già nel primo tempo si è aggiunto anche Cognigni per una “scavigliata”. La stanchezza per l´infrasettimanale e una certa ansia da prestazione hanno rischiato di tirare un brutto scherzo perché mentre il tiro da fuori non entrava e si creavano poche opportunità per i lunghi, nella metà campo difensiva nessuno riusciva a contenere gli attaccanti di casa, che penetravano a piacimento e, quando sbagliavano, spesso riuscivano anche a conquistare il rimbalzo nonostante un chiaro svantaggio fisico.

Sul -17 a metà del terzo quarto la Rossella si svegliava dal torpore e iniziava la rimonta con un paio di iniziative di Andreani, completata a 5 minuti dalla fine. Poi il sorpasso con due liberi ed una bomba di Amoroso e, subito dopo, il più 7 con un canestro dall´angolo di Vallasciani che chiudeva la partita.
Ora si attende l´ultimo turno (in cui la Rossella ospiterà Porto San Giorgio domenica alle 18.00) per sapere chi sarà il primo avversario della Virtus nei play-off, dato che la classifica è cortissima fra il sesto e il decimo posto, mentre le prime cinque posizione sono ormai definite, con Fabriano, Pedaso, Pisaurum e Stamura Ancona nell´ordine dietro ai civitanovesi.
Loreto Pesaro – Virtus Civitanova 75-80
Pesaro: Savelli F. 21, Savelli L. 21, Gjinaj n.e., Cavoli, Sinatra 2, Corsini 4, Baidechi n.e., Volpe 5, Roberti 6, Jovanovic 16. All. Surico
Civitanova: Diener 5, Cognigni, Tessitore n.e., Poletti n.e., Vallasciani 17, Andreani 16, Felicioni n.e., Maddaloni 1, Amoroso 25, Sbaffoni 3, Grande n.e., Marinelli 13. All. Rossi
Parziali: 22-18; 17-13; 19-24; 17-25.
Ufficio stampa Virtus Civitanova

 

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on Pinterest
About Emanuele Muzi 754 Articles
Ha militato in quasi tutte le società cestistiche tra Ancona e Chiaravalle, sospendendo la pallacanestro giocata nel 2011 dopo due buone stagioni al P73 ma rimanendo fortemente ancorato al gusto per il basket raccontato.