Serie C: Fabriano vince agevolmente gara 1 contro Pedaso

modulo scout e statistiche
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on Pinterest

Bella, tanto bella da stropicciarsi gli occhi. Determinata, intensa, è tutto cuore! La Janus in Gara1 di finale schiaccia Pedaso ed ha ottanta minuti per chiudere la serie. Non fatevi ingannare dal 73-57, Fabriano ha passeggiato davanti al suo pubblico.

Con una doppia falsa partenza, gli ospiti si escludono in cinque minuti dal match! Inizio drammatico, Sergio Quercia e Michele Bugionovo colpiscono, Pedaso è già al tappeto. Non servono a nulla le strigliate di coach Camarri, la Janus non sbaglia un colpo, neanche sotto tortura. Quindici successi consecutivi? Letteralmente bruciati dall’approccio dai ragazzi di coach Aniello. Nick Nedwick è il solito trascinatore, si stampa su Lupetti ed il numero quattro vestito di rosso passa un brutto (per non dire disastroso) mercoledì sera. C’è soltanto una squadra in campo e all’intervallo i beniamini di casa conducono di 27 lunghezze. E’ un secondo tempo di “tranquilla” amministrazione, Pedaso si getta nelle mani di Valentini (top-scorer a fine match con 21 punti), ma non basta. Si gioca soltanto per le statistiche negli ultimi minuti, perché giovedì 20 (palla a due ore 21.15) la Janus ha già la palla in mano che vale la fase nazionale della Serie C Silver. Sarà tutta un’altra partita, statene certi.

Noi, sosterremo i biancoblù! DAI FABRIANO!

JANUS BASKET FABRIANO – PALLACANESTRO PEDASO 73-57

FABRIANO: Patrizi 3, Piloni 7, Bugionovo 15, Marini 3, Tarolis 6, Pandolfi 6, Zampetti, Cummings 5, Fanesi, Giuseppetti 1, Nedwick 17, Quercia 10 . All. Aniello, Ass. All. Tavares, Panzini.

PEDASO: Lupetti, Domesi 11, Meconi 3, Stampatori, Di Angilla 7, Valentini 21, Santandrea, Menghini, Conti 9, Carletti 6, Capponi. All. Camarri.

PARZIALI: 29-7, 44-17, 61-34, finale 73-57.
Ufficio Stampa Janus Basket Fabriano

L'immagine può contenere: una o più persone, persone che praticano sport e campo da basket

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on Pinterest
About Emanuele Muzi 1061 Articles
Ha militato in quasi tutte le società cestistiche tra Ancona e Chiaravalle, sospendendo la pallacanestro giocata nel 2011 dopo due buone stagioni al P73 ma rimanendo fortemente ancorato al gusto per il basket raccontato.