Serie C Fase Ammissione Gold: il Bramante Pesaro perde in casa contro il Tolentino

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on Pinterest

RM Multimedia Bramante Pesaro – Basket Tolentino 57-63

Pesaro: Ceccolini 6, Nicolini 6, Giroli 6, Ricci 6, Benevelli 6, Oliva 6, Amici 7, Giacomini 2, Bongiorno 12, Benedetti ne. All. Nicolini

Tolentino: Severini, Ortenzi, Temperini 15, Pelliccioni 10, Francesconi, Sorci 23, Novatti 7, Nardi 4, Prati 4, Cimini, Anzuinelli. All. Cervellini

Parziali: 20-10, 15-16, 8-17, 14-20.

Arbitri: Buresta e Vescovi
Commento: Tanto demerito va a noi in questa sconfitta casalinga, abbiamo mandato all’aria un discreto vantaggio ed un parziale iniziale di 17 – 3. Tolentino ha il merito di non scoraggiarsi e di pazientare in attacco giocando con più serenità. Una serenità maturata anche dal fatto che il Bramante ha staccato la spina anzitempo. Gli esterni ospiti Temperini e Sorci ben coadiuvati da Cap. Pelliccioni martellano dall’arco e riportano il punteggio in equilibrio a fine terzo quarto col 43 pari.
I veterani Cap. Bongiorno e Amici per la RM Multimedia Bramante si fanno vivi con belle giocate; Tolentino risponde fuoco al fuoco sempre con i suoi giocatori più rappresentativi. E’ infatti un canestro siderale da tre di Temperini a mettere fine ai giochi. 57 – 63 il finale.
Sabato prossimo non giochiamo, la partita contro Jesi è stata posticipata a Giovedì 4 Maggio, il pala Triccoli ci aspetta nell’ultima sfida vincemmo con una tripla di Giroli, speriamo di ripeterci, ma non dobbiamo mancare di costanza nei quattro quarti. Tutti vogliono vincere quando ci si trova davanti un giocatore con la maglia di un altro colore. Non ci regala niente nessuno!! FORZA BRAMANTE..SEMPRE!!

Ufficio stampa Bramante Pesaro

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on Pinterest
About Emanuele Muzi 835 Articles
Ha militato in quasi tutte le società cestistiche tra Ancona e Chiaravalle, sospendendo la pallacanestro giocata nel 2011 dopo due buone stagioni al P73 ma rimanendo fortemente ancorato al gusto per il basket raccontato.