Serie C Gold, blackout fatale. Il Grifo parte bene ma poi crolla contro Pesaro

Qualche minuto da Perugia. Da vero Perugia. Poi il blackout prolungato che nel secondo quarto spiana inevitabilmente la strada a Pesaro.

Si può riassumere così il match del Foccià in cui il Grifo parte benino per poi affievolirsi dopo la prima sirena quando i ragazzi di Boccioli non riescono praticamente mai a fare canestro come testimoniano i soli due punti messi a referto nei secondi dieci minuti di gioco. Pochi, troppo pochi per sperare di non pagare dazio nei confronti di un avversario comunque più quotato.

Peccato, perché la tavola era apparecchiata per un esito diverso. Ci sperava coach Boccioli alla vigilia, così  come ci credeva un gruppo che nella “prima” dell’anno aveva espugnato il campo di Lanciano con autorità al termine di una prestazione di qualità.

Con Pesaro, invece, si sono rivisti i vecchi fantasmi. Una partenza lenta, un’ottima reazione sublimata dal vantaggio di 6 lunghezze alla fine del primo quarto e poi il crollo che ha reso vano il tentativo di rimonta finale.

Nulla è compromesso visto che nelle zone basse della classifica le distanze rimangono invariate. In vista del match di settimana prossima contro Matelica, però, sarà meglio tornare ad essere la  splendida versione del Grifo ammirata due settimane fa contro Lanciano.

Perugia Basket – Bramante Pesaro 52-68 (20-14, 2-16, 14-19, 16-19)

Arbitri: Nenci ed Esposito

Perugia Basket: Ciofetta 9, Gagliardoni, Antonielli 11, Righetti 6, Marsili 9, Faina 4, Nana 4, Cornicchia 2, Domenis, Frolov 7, Gomez. All. Boccioli, ass. Vispa e Monacelli.

Bramante Pesaro: Gnaccarini 18, Gamberini 13, Bonci 13, Giunta 8, Centis 10, Galdelli, Giampaoli, Gennari 2, Bertoni 4, Del Prete. All. Nicolini

Altri articoli che ti potrebbero interessare

About Emanuele Muzi 2517 Articles
Ha militato in quasi tutte le società cestistiche tra Ancona e Chiaravalle, sospendendo la pallacanestro giocata nel 2011 dopo due buone stagioni al P73 ma rimanendo fortemente ancorato al gusto per il basket raccontato.