Serie C gold: la Sambenedettese Basket è pronta per la sfida contro Perugia

sambenedettese-basket-header

La Sambenedettese Basket si prepara ad ospitare al Palaspeca di San Benedetto del Tronto il Perugia Basket, importante squadra del capoluogo umbro con un passato in serie A. L’incontro è in programma Sabato 3 novembre alle 18:15 e sarà diretto dai sig.ri Pisetta di Roseto degli Abruzzi e Ciaralli di Fermo. I rossoblù di Coach Aniello andranno a caccia della terza vittoria consecutiva dopo quelle ottenute in casa contro Foligno e nella lunga trasferta di Isernia

La Sambenedettese Basket comunica che le richieste di accrediti per gli organi di stampa, disabili e tessere Federali, dovranno pervenire all’indirizzo e-mail info@sambenedettesebasket.it entro le ore 19 di Venerdì 2 novembre 2018.

I biglietti per l’incontro Sambenedettese Basket – Robur Osimo sono già disponibili in prevendita senza alcun costo aggiuntivo presso la Gelateria Dal Gelataio, via Monfalcone 17, fino alle ore 21 di Venerdì 2 novembre. Il giorno della gara il botteghino situato all’ingresso del Palaspeca aprira alle ore 17:15.

I tagliandi per Samb Osimo potranno essere acquistati ai seguenti prezzi:

  • Biglietto intero Euro 5,00

  • Biglietto ridotto 12-18 anni Euro 2,00

  • Biglietto ridotto abbonato Euro 3,00

  • Ingresso gratuito Under 12

Prosegue intanto la campagna Abbonamenti della Sambenedettese Basket; le tessere che permetteranno di assistere a tutte le gare interne della Sambenedettese Basket sono in vendita al prezzo di 30 euro presso la Gelateria Dal Gelataio e presso Vcom.it, via Indipendenza 10.

Sarà possibile sottoscrivere l’abbonamento anche il giorno stesso della gara al botteghino del Palaspeca.

Prima della gara tra Samb e Perugia ci sarà un’esibizione tra i ragazzi del settore giovanile della Sambenedettese Bakset e quelli delle città limitrofe, a partire dalle ore 16.

Ufficio Stampa Sambenedettese Basket

Altri articoli che ti potrebbero interessare

About Emanuele Muzi 2271 Articles
Ha militato in quasi tutte le società cestistiche tra Ancona e Chiaravalle, sospendendo la pallacanestro giocata nel 2011 dopo due buone stagioni al P73 ma rimanendo fortemente ancorato al gusto per il basket raccontato.