Serie C: Power Ranking – Week 16

power-ranking-serie-c-marche

Sci paralleli e vicini, ginocchia piegate in avanti, peso a valle …ah scusate sono ancora rimasto con la testa in montagna! Ma la vacanza è finita e si ritorna alla normalità …e la normalità significa …Campetto Ancona e Vigor Matelica saldamente ai primi due posti del ranking.

1 – Campetto Ancona =  

Un Campetto in emergenza causa infortuni centra la 15° vittoria su 16 incontri superando in casa la Pallacanestro Recanati. Ruini miglior marcatore con 24 punti, mentre ci sono stati minuti importanti per i giovanissimi del 2001 Yannick Giombini, Alessio Zandri e Davide Petrilli. Prossimo turno trasferta a Falconara contro l’ex Stamura Ludovico Chiorri.

2 – Vigor Matelica =  
Ottava di fila senza grossi patemi contro la Sambenedettese. Vissani è scatenato su entrambi i lati del campo (limita il bomber Kibildis in difesa ed in attacco risulta l’mvp dell’incontro con 27 punti), Mbaye domina i tabelloni, per la Vigor altra ottima prestazione. Ora venerdì sera anticipo contro la Virtus Porto San Giorgio.

3 – Nuovo Basket Fossombrone +2 

Clamorosa prova di forza del Fossombrone contro il Pedaso (all’intervallo 51 a 19). Gara dominata dall’inizio alla fine e terzo posto agganciato causa sconfitta casalinga del Pisaurum. Ora sabato a San Benedetto per confermare quanto di buono fatto.

4 – Pisaurum Pesaro -1 

Cedono nel derby contro il Bramante causa una bomba di Crescenzi nel finale e vengono agganciati al terzo posto in classifica dal Fossombrone e dal Montegranaro. Sabato sera avranno una difficile trasferta a Pedaso contro una squadra arrabbiatissima dopo la pessima sconfitta a Fossombrone.

5 – Sutor Montegranaro -1 
Vince ma non convince la Sutor. Troppa sofferenza nella vittoria alla Bombonera contro la Vis Castelfidardo, nonostante i 19 punti di Temperini ed i 17 di Cataldo. Servirà una prestazione migliore sabato pomeriggio a Pesaro contro i ragazzi “terribili” del Bramante.

6 – Bramante Pesaro =  
Vittoria nel derby contro il Pisaurum con un Crescenzi decisivo nell’ultima azione. Il Bramante non smette di sorprendere e raggiunge la metà classifica con 8 vinte ed 8 perse. Per i giovani pesaresi altra dura gara in arrivo contro la Sutor Montegranaro.

7 – Pallacanestro Urbania +1 

Vittoria con qualche sofferenza di troppo contro la Virtus Porto San Giorgio. 9 vinte e 7 perse e sesto posto in solitario in classifica. Sabato pomeriggio interessante trasferta a Recanati per proseguire la striscia positiva.

8 – Pallacanestro Pedaso -1 
Diciamo che non si sono “presentati” a Fossombrone. Poco da dire sulla partita, solo dimenticarla in fretta e prepararsi al meglio per il difficile scontro contro il Pisaurum Pesaro.

9 – Robur Falconara =  

Con l’infermeria ancora una volta piena, il Falconara Basket gioca una partita di orgoglio ed abnegazione contro la Robur Osimo ma deve arrendersi nel finale. Il solito Chiorri miglior marcatore dell’incontro con 26 punti non basta. Domenica ospiteranno la capolista Campetto.

10 – Sambenedettese Basket  =  

Sconfitta che ci sta in trasferta contro la Vigor Matelica, ora altra complicata partita contro Fossombrone. Ma Kibildis & company sicuramente proveranno ad ottenere altri due punti importantissimi per la corsa playoff.

11 – Robur Osimo +1 
Torna finalmente alla vittoria la Robur dopo quattro sconfitte consecutive. Bini con 20 punti e soprattutto la tripla decisiva di Domesi permettono agli osimani di superare e vincere una combattuta partita contro il Falconara. Sabato sera derby a Castelfidardo.

12 – Pallacanestro Recanati -1 
Buona partenza con 5 triple di fila in Ancona contro il Campetto, poi però vengono travolti dalla forza della capolista. Sabato pomeriggio contro l’Urbania devono ritornare alla vittoria.

13 – Vis Castelfidardo =  

Un buona Vis resta sempre in gara alla Bombonera ma poi deve arrendersi nel finale alla Sutor. Sabato sera derby contro Osimo per trovare la seconda vittoria stagionale.

14 – Virtus Porto San Giorgio =  

Shodipo show (39 punti per lui) in quel di Urbania ed altra buona prestazione della Virtus. Venerdì sera anticipo contro la Vigor Matelica.

Altri articoli che ti potrebbero interessare

About Emanuele Muzi 2602 Articles
Ha militato in quasi tutte le società cestistiche tra Ancona e Chiaravalle, sospendendo la pallacanestro giocata nel 2011 dopo due buone stagioni al P73 ma rimanendo fortemente ancorato al gusto per il basket raccontato.