Serie C: Power Ranking – Week 19

power-ranking-serie-c-marche

Grande bagarre a centro classifica per i posti playoff …tante posizioni ancora da definire.

Ma soprattutto …tutti pronti …domenica arriva “IL” big match: Campetto Ancona contro Vigor Matelica (ovviamente sarò presente al Palarossini) …e “bolle in pentola” una grossa sorpresa per voi!!!

1 – Campetto Ancona =  

Altra “giornata in ufficio” per la Luciana Mosconi che supera agevolmente la Vis Castelfidardo. Troppa la differenza tra le due squadre in una gara dove Tarolis è il miglior marcatore con 23 punti. Domenica contro Matelica per vendicare l’unica sconfitta subita finora e blindare il primo posto in classifica.

2 – Vigor Matelica =  
Mbaye con 18 punti e Cardenas con 14 guidano la Vigor in una difficile vittoria ad Urbania. Ora massima concentrazione al big match di domenica prossima al Palarossini.

3 – Nuovo Basket Fossombrone =  
Quarta di fila sbancando con autorità Recanati: senza Cecchini, ci pensa la coppia Cicconi-Beltran (rispettivamente con 21 e 18 punti). In arrivo il derby contro l’Urbania.

4 – Pisaurum Pesaro =  
Facile vittoria a Porto San Giorgio, sei uomini in doppia cifra, partita senza storia. Il Pisaurum consolida il quarto posto in classifica ed aspetta sabato prossimo la Pallacanestro Recanati.

5 – Bramante Pesaro +1 
Bella vittoria casalinga contro il Falconara, la classifica è sempre più interessante per i giovani “terribili” pesaresi. Sabato a Castelfidardo hanno l’occasione per scalare altre posizioni.

6 – Pallacanestro Pedaso  -1 
Sfida dalle mille emozioni con il ritorno di ex storici, ma Pedaso deve arrendersi nonostante un Valentini scatenato. Domenica insidiosa trasferta a Falconara.

7 – Robur Osimo +1 
Quarta di fila, 10 vinte e 9 perse …la Robur sta passando un ottimo momento di forma. Splendida vittoria a Pedaso trascinata da 5 uomini in doppia cifra. Prossimo turno sfida tra i bomber Bini vs Kibildis.

8 – Sutor Montegranaro -1 
Terza di fila, quarta nelle ultime cinque. Ci sono sicuramente oggettivi problemi di infortuni (Bartoli, Principi), ma a San Benedetto era importante vincere e sopra di 5 a due minuti dalla fine non si può non sfruttare l’occasione. Per fortuna arriva il Porto San Giorgio alla Bombonera …obbligo due punti!

9 – Pallacanestro Urbania =  
Lottano ma alla fine devono arrendersi alla seconda forza del campionato Matelica. Spagna con 15 punti, Diana e Marini con 10 rendono la partita equilibratissima, ma l’Urbania è costretta a cedere 62 a 66. Prossimo turno complicata trasferta a Fossombrone.

10 – Sambenedettese Basket +2 
Storica vittoria contro la Sutor Montegranaro, ma soprattutto due punti fondamentali per proseguire la rincorsa ai playoff (video integrale del match). Con un parziale finale di 14 a 1 ottengono un importante successo ed ora andranno carichi ad Osimo per cercare il “colpaccio” esterno.

11 – Robur Falconara -1 
Cedono a Pesaro contro il Bramante 66 a 51. Domenica in casa contro Pedaso hanno l’occasione per ritornare alla vittoria.

12 – Pallacanestro Recanati -1 
Devono arrendersi al Fossombrone nonostante i 17 punti di Larizza ed i 13 di Armento. Dopo Matelica e Fossombrone, ora sabato a Pesaro contro il Pisaurum …calendario a dir poco non benevolo in queste settimane!

13 – Vis Castelfidardo =  

Contro la capolista era una partita “senza speranza”. Monaci e Schiavoni provano nel secondo quarto a rendere più equilibrata la partita, ma dall’intervallo in poi non c’è gara. Prossimo turno riceveranno in casa i giovani del Bramante.

14 – Virtus Porto San Giorgio =  
Senza Shodipo non c’è partita e la Virtus deve arrendersi nettamente contro il Pisaurum. Prossimo turno alla Bombonera contro una Sutor in crisi.

Altri articoli che ti potrebbero interessare

About Emanuele Muzi 2602 Articles
Ha militato in quasi tutte le società cestistiche tra Ancona e Chiaravalle, sospendendo la pallacanestro giocata nel 2011 dopo due buone stagioni al P73 ma rimanendo fortemente ancorato al gusto per il basket raccontato.