Serie C: Power Ranking – Week 9

power-ranking-serie-c-marche

Vittoria di venti in trasferta contro l’altra (ex) capolista… la numero uno del mio ranking dopo la nona giornata è abbastanza scontata: torna infatti in vetta il Campetto Ancona!

Poco da festeggiare però, per i dorici inizia un mese con tante partite difficili la prima delle quali domenica pomeriggio contro una lanciatissima Pallacanestro Pedaso.

Decimo turno caratterizzato da tantissimi scontri equilibrati, dove tutto può succedere.

1 – Campetto Ancona  +1 
Se vinci di venti in trasferta uno scontro diretto, lanci un chiaro segnale a tutti. “Vittoria che da grande entusiasmo” (cit. coach Marsigliani) dove tutta la classe di Ruini è uscita con i suoi 24 determinanti punti. Ma è in difesa che si vincono le partite ed i numeri lo confermano: 49 punti subiti contro il Fossombrone nel primo tempo, 16 nel secondo! Domenica pomeriggio arriva il Pedaso reduce da cinque vittorie consecutive che non regalerà certamente nulla alla capolista.

2 – Nuovo Basket Fossombrone -1 
Settimana pre-scontro al vertice dove la polemica (poi rientrata) iniziata dalla Vigor Matelica per il caso Mbaye sicuramente non ci voleva. 58 pari ad inizio ultimo periodo. Da qui deve partire il Nuovo Basket Fossombrone e non pensare al tremendo ultimo quarto subito contro il Campetto Ancona. Sabato pomeriggio li aspetta una trasferta complicatissima contro il Pisaurum Pesaro (tanti ex in campo).

3 – Vigor Matelica  +1 
Un Cardenas da sogno nei supplementari (8 per lui e 24 in totale) ed il solito attacco con tante bocche fuoco (sei uomini in doppia cifra) permettono alla Vigor di superare un mai domo Pisaurum Pesaro. Sabato sera alla Bombonera scontro diretto contro la Sutor.

4 – Pisaurum Pesaro -1 

“Chi di supplementare ferisce di supplementare perisce”. La settimana scorsa avevano vinto il derby contro l’Urbania con un extra-time, ora si arrendono a Matelica allo stesso modo. Non bastano i 25 del solito Gnaccarini ed i 21 di Giunta. Sabato altro scontro al vertice, questa volta contro il Fossombrone. Una vittoria vorrebbe dire aggancio al secondo posto.

5 – Sutor Montegranaro  =  
Quarta di fila dopo l’ottima vittoria ad Urbania. Finalmente il pivot Cataldo ha ripreso gli allenamenti, quindi a breve vedremo in campionato la Sutor con tutto il roster al completo. Sabato sera avversario pericoloso, la Vigor Matelica, ma Lupetti e compagni vogliono continuare la loro striscia positiva.

6 – Pallacanestro Pedaso +2 

Siamo arrivati a 5 di fila, Ortenzi domina e ne segna 28 …quale miglior biglietto da visita per affrontare la capolista domenica pomeriggio?!?! Sarà una bella partita.

7 – Bramante Pesaro -1 
Seconda sconfitta di fila per i pesaresi che sabato pomeriggio devono assolutamente tornare alla vittoria contro un ostico San Benedetto. Contro la Pallacanestro Pedaso non sono stati sufficienti i 18 punti di Moretti ed i 10 di Nicolini.

8 – Pallacanestro Urbania -1 
Altra sconfitta casalinga, la classifica non è delle migliori (4 vinte e 5 perse). Domenica pomeriggio proveranno a sbancare Osimo per risalire di qualche posizione. Ma non sarà facile.

9 – Robur Osimo  =  
Sfiorano il colpaccio a Recanati, ma devono arrendersi ai 25 di Larizza. Domenica hanno una buona occasione in casa contro la Pallacanestro Urbania in crisi di risultati.

10 – Sambenedettese Basket =  

Ottima vittoria contro la Vis Castelfidardo, grazie ai 23 di bomber Kibildis. La classifica comincia a migliorare …e vincendo a Pesaro contro il Bramante…

11 – Robur Falconara =  

Due punti dovevano essere e due punti sono stati a Porto San Giorgio, anche se non proprio facilissimi da ottenere. Domenica pomeriggio contro Recanati equilibrato incontro (entrambe infatti con 4 vinte e 5 perse al momento).

12 – Pallacanestro Recanati =  
Finalmente tornano alla vittoria dopo quattro sconfitte consecutive. Serve un tempo supplementare e un super Larizza da 25 punti. Supplementari tra l’altro di moda nel weekend a Recanati dove l’Upr ha vinto contro il Bisceglie dopo ben tre overtime! Domenica pomeriggio contro la Robur Falconara una trasferta dove si può provare il colpaccio.

13 – Vis Castelfidardo =  
Sabato sera in casa contro la Virtus Porto San Giorgio …devono arrivare i primi due punti del campionato. Niente se e niente ma.

14 – Virtus Porto San Giorgio =  
E’ arrivato John Shodipo, una discreta prestazione casalinga contro Falconara, sabato sera a Castelfidardo… “non capita, ma se capita…”

 

Pos   Squadra G. W L PCT CanestriDiff Pti Last 5
1 Logo Il Campetto Ancona 26 24 2 0.923 2187 - 1715+472 48 - 4       
2 Logo Nuovo Basket Fossombrone 26 19 7 0.731 2076 - 1725+351 38 - 14       
3 Logo Vigor Matelica 26 19 7 0.731 2095 - 1803+292 38 - 14       
4 Logo Bramante Basket 26 16 10 0.615 1885 - 1733+152 32 - 20       
5 Logo Pisaurum 2000 26 15 11 0.577 1979 - 1669+310 30 - 22       
6 Logo Pallacanestro Pedaso 26 15 11 0.577 1846 - 1834+12 30 - 22       
7 Logo Sutor Montegranaro 26 14 12 0.538 2000 - 1883+117 28 - 24       
8 Logo Robur Osimo Basket 26 14 12 0.538 1864 - 1859+5 28 - 24       
9 Logo Robur Falconara Basket 26 12 14 0.462 1950 - 1968-18 24 - 28       
10 Logo Pallacanestro Urbania 26 11 15 0.423 1796 - 1805-9 22 - 30       
11 Logo Pallacanestro Recanati 26 11 15 0.423 1771 - 1893-122 22 - 30       
12 Logo Basket San Benedetto 26 9 17 0.346 1991 - 2190-199 18 - 34       
13 Logo Vis Castelfidardo 26 2 24 0.077 1540 - 2107-567 4 - 48       
14 Logo Virtus Porto San Giorgio Basket 26 1 25 0.038 1479 - 2275-796 2 - 50       

Incontro

Robur Falconara Basket Pallacanestro Urbania

63 - 94

24. Giornata

25 Marzo 2018, 18:00

N/A

Altri articoli che ti potrebbero interessare

About Emanuele Muzi 2587 Articles
Ha militato in quasi tutte le società cestistiche tra Ancona e Chiaravalle, sospendendo la pallacanestro giocata nel 2011 dopo due buone stagioni al P73 ma rimanendo fortemente ancorato al gusto per il basket raccontato.