Serie C: il saluto di Francesco Ciarpella ai suoi amici e tifosi

sutor-basket-montegranaro

Il giorno fatidico è arrivato,una giornata che crea un mix di emozioni, perché da una parte non vedevo l’ora arrivasse ma inutile nascondere che dall’altra parte speravo che questo giorno tardasse il più possibile ad arrivare. È difficile cambiare vita,lasciare tutto e tutti e andarsene così, all’improvviso, ma è un occasione irripetibile e vale la pena provarci. Vorrei ringraziare la Poderosa e la Sutor perché è solo merito loro se sono riuscito ad avere questa grande occasione,vorrei ringraziare la mia famiglia perché senza di loro non mi sarei mai innamorato di questo sport,vorrei ringraziare la mia ragazza che in questi anni mi ha sempre sopportato e supportato e lo ha fatto anche in questa mia scelta e vorrei infine ringraziare tutte quelle persone che anche con un messaggio di auguri mi sono state vicine. GRAZIE A TUTTI!
SEE YOU SOON!

Francesco Ciarpella

Altri articoli che ti potrebbero interessare

About Emanuele Muzi 2529 Articles
Ha militato in quasi tutte le società cestistiche tra Ancona e Chiaravalle, sospendendo la pallacanestro giocata nel 2011 dopo due buone stagioni al P73 ma rimanendo fortemente ancorato al gusto per il basket raccontato.