Serie C Silver: Nuovo Basket Fossombrone

nuovo-basket-fossombroneOggi, in compagnia del Presidente Matteo Gelsomini, parliamo del Nuovo Basket Fossombrone.

1) Alcuni mesi difficili, ma la Società non ha mollato e finalmente è iniziata la stagione sportiva
Purtroppo siamo partiti molto in ritardo con tutte l’attività sportiva per motivi burocratico-logistici legati alla struttura dove giochiamo e ci alleniamo, ma adesso abbiamo risolto la situazione e siamo pronti al nostro quinta stagione sportiva.

2) Squadra molto giovane, può essere un rischio?
Se per rischio intendi che è possibile retrocedere, beh certo che è possibile, molto più possibile dello scorso anno soprattutto perchè questo è un campionato molto difficile dove ci sono società storiche di serie B e serie A, ma sarà il campo a decidere se ci meritiamo oppure no la Serie C Silver. Non abbiamo potuto trattenere Perini e Puleo, due lunghi con alle spalle una lunga carriera in Serie B, e abbiamo compiuto un salto generazionale importante, scegliendo giovani che hanno voglia di fare bene e che da noi saranno protagonisti con ampio minutaggio. L’età media della nostra squadra è di 22 anni però non lo considero un rischio ma un’opportunità.

3) Ci sarà però l’esperienza di Coach Giordani e di Capitan Barantani per far maturare questi ragazzi
Gabriele Giordani è molto più di un coach. Due anni fa ha sposato in toto il nostro progetto giovanile e senior ed oltre ad essere il capo allenatore della prima squadra è anche responsabile del Settore Giovanile. Molti giovani che sono stati allenati da lui in passato, si sono costruiti una carriera lavorativa nel mondo del basket. Riesce a valorizzare i talenti ma sempre all’interno di una visione di gioco organica costruita sul duro lavoro in palestra. Spero possa restare con noi tanti altri anni ancora ed assumersi altre responsabilità importanti, non solo nel campo da gioco ma anche fuori, a livello manageriale. Andrea Barantani è l’esempio del giocatore-squadra, un uomo spogliatoio che tutti gli allenatori vorrebbero. Per i giovani è un esempio sia in partita che in allenamento. E’ alla sua quarta stagione in Serie C e, anche se l’età anagrafica si fa sentire, ha la stessa voglia di 10 anni fa. Per noi è un piacere vederlo vestire i colori biancoverdi a cui lui stesso è molto legato.

bartoli-mechanics4) Debutto in casa difficile, con sconfitta maturata negli ultimi 15 minuti
Abbiamo sostenuto una preparazione atletica dura in estate e quindi siamo un po’ imballati ma speriamo possa servire in futuro, quando la stanchezza si farà sentire. Abbiamo modificato non poco il modo di giocare per adattarci alle peculiarità dei nuovi arrivi e quindi ci vorrà tempo per conoscersi e trovare il giusto affiatamento. Il Loreto Pesaro è una squadra tosta che ci aveva già battuto in maniera netta in pre-campionato. Una sconfitta ci poteva stare ma 25 punti di distacco hanno sorpreso un po’ tutti, sia noi che loro. Una lezione per il futuro: una squadra giovane come la nostra non può mai mollare, neanche sotto di 20…

5) Obiettivi per la stagione?
Puntiamo a mantenere la categoria e allo stesso tempo far crescere sportivamente sia i nostri giovani di Fossombrone che il resto della squadra.

6) Il settore giovanile è sicuramente un punto di forza della Società
Quando abbiamo rilevato il settore giovanile, nel luglio 2012, i tesserati erano circa 60, oggi siamo a circa 120. Abbiamo attivato progetti continuativi in 6 scuole primarie e dell’infanzia del territorio e da due anni anche un gruppo di Babybasket per bambini e bambini in età pre-minibasket. Investiamo l’80% delle nostre risorse nel settore giovanile e siamo fieri di farlo. Dobbiamo prendere quanto di buono è stato fatto prima che arrivassimo noi ma soprattutto evitare gli errori della passata gestione. La strada è lunga e difficile ma i risultati si iniziano a vedere: abbiamo un atleta nel giro della nazionale Under 15, altri 4-5 atleti nelle selezioni regionali e buoni risultati nei campionati regionali

7) Un saluto ai vostri tifosi che non mollano mai…
Purtroppo non abbiamo il seguito che Fossombrone ha sempre avuto. Come accade spesso nelle città che hanno vissuto campionati più importanti, giocare la Serie C sembra un ‘contentino’. Oggi poter assistere ad una partita di Serie C a Fossombrone, invece, è un lusso e invitiamo tutti gli appassionati di basket a sostenerci come nell’esordio con il Loreto Pesaro. Abbiamo una squadra giovane e quindi desiderosa di avere un’atmosfera calda per dare il massimo. Ogni domenica. Noi siamo sicuri che questi ragazzi ci daranno soddisfazioni.

bartoli-mechanics-nuovo-basket-fossombrone

 

Impossibile caricare il template standings-extend.php

Incontro

Janus Fabriano Vigor Matelica

85 - 88

1. Giornata

25 Settembre 2016, 18:00

N/A

 

Altri articoli che ti potrebbero interessare

About Emanuele Muzi 2602 Articles
Ha militato in quasi tutte le società cestistiche tra Ancona e Chiaravalle, sospendendo la pallacanestro giocata nel 2011 dopo due buone stagioni al P73 ma rimanendo fortemente ancorato al gusto per il basket raccontato.