Serie D: il Basket Giovane Pesaro batte Fermo e conquista la semifinale

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on Pinterest

ITAS BASKET GIOVANE PESARO – TI EMME BK FERMO 83 – 50

Parziali 18-13, 22-12, 16-13, 27-12

Tabellini
BG: Lorenzi 9, Giacomini 5, Andreani 5, Santinelli 7, Miron 1, Benedetti 5, Lanci 12, Barbieri 4, Mancini 11, Santangeli 2, Giorgi 4, Del Prete Tommaso 18. All. Romanelli vice Santinelli

Fermo: Poggi 3, Mezzabotta, Amelio 7, Ambrogi 12, Ballo 2, Luciani 4, Antinori 13, Cappelletti, Ceregioli 3, Sabbatini, Tomassini 6. All. Marilungo

Arbitri Auriemma e Corradini

PESARO, con una partita di grande determinazione l’ITAS BASKET GIOVANE PESARO fa sua gara 3 dei quarti di finale è conquista l’accesso alla semifinale playoff per la promozione alla prossima serie C SILVER.
Il match parte comunque in salita per i ragazzi di coach Romanelli, del vice Santinelli e dell’assistente Radi, forse il fatto che il BK FERMO si presenta alla Galilei senza il suo miglior giocatore Venditti ha indotto nelle menti dei giovani pesaresi che il match potesse essere poco più di una formalità, invece i ragazzi di coach Marilungo aggrediscono la partita subito e conducono il punteggio per quasi tutto il primo periodo, almeno fino a quando il BG non si sveglia dal torpore e si mette a giocare sul serio chiudendo di fatto da subito la contesa. Con un 7/17 da 3 punti più che lusinghiero il BG aggiusta anche la mira perduta in gara 2, con buone prove di Tommy Del Prete con Lanci e Mancini tra i top scorer e col capitano Andreani che lascia questa volta l’iniziativa ai compagni di squadra senza disdegnare di recuperare 10 rimbalzi. Tutti i 12 giocatori del BG scesi in campo sono andati a referto con largo spazio, nella seconda parte di gara, alle giovani leve del BG le stesse che stanno affrontando il girone di qualificazione alla fase nazionale del campionato U18 Élite.
Il BG saluta e si complimenta con la società, i coachs e i ragazzi della TI EMME BK FERMO per la sportività espressa dentro e fuori dal campo.
Ora l’ITAS BASKET GIOVANE PESARO attenderà la vincente del quarto di finale tra Montemarciano e Recanati per conoscere l’avversario che affronterà in semifinale, sempre al meglio delle 5 partite, a partire da sabato 29 alla palestra Galilei.

Ufficio stampa
ITAS BASKET GIOVANE PESARO

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on Pinterest
About Emanuele Muzi 1345 Articles

Ha militato in quasi tutte le società cestistiche tra Ancona e Chiaravalle, sospendendo la pallacanestro giocata nel 2011 dopo due buone stagioni al P73 ma rimanendo fortemente ancorato al gusto per il basket raccontato.