Serie D: importante vittoria del Marotta Basket a Jesi

modulo scout e statistiche

Dopo due sconfitte consecutive il Marotta Basket torna al successo nei migliore di modi. Prova convincente di Candelaresi e compagni che al Novelli di Jesi s’impongono sui locali della Virtus 88 con il punteggio di 65-79. Partita sempre in pugno, finalmente, dopo le prestazioni opache e fondamentalmente prive di carattere delle settimane scorse, il Marotta Basket ritrova quanto smarrito e necessario se non altro per far tornare di nuovo il sorriso a coach Rinolfi il quale anche e soprattutto dell’atteggiamento mentale ne fa una delle ragioni di gioco. Ne ha motivo perché oltretutto i due punti arrivano senza il convalescente Ridolfi tenuto precauzionalmente in panchina e gettato nella mischia solo per pochi secondi a risultato ormai acquisito. Difficile trovare un protagonista assoluto tra i marottesi tutti meritevoli di lode. Questa volta più del singolo ha colpito la voglia di squadra di crederci dall’inizio alla fine e che inevitabilmente ha poi dato i suoi frutti.

Virtus 88 Basket Jesi – Marotta Basket 65-79
(parziali: 17-20, 14-18, 18-24, 16-17)

Virtus 88 Basket Jesi:
Mwana 10, Lorenzetti 11, Mosca, Rettaroli, Bartolucci 5, Bordoni 6, Galiano 4, Elling n.e., Melderis 17, Kouyate 12. All. Nobili

Marotta Basket: Angeletti 20, Serrani 4, Minardi 6, Paolini, Bongiorno 7, Candelaresi 3, Vignoli 16, Ridolfi 1, Diamantini 7, Gregorini, Pasquinelli 15, Tombari. All. Rinolfi

Luca Nazionale – Ufficio Stampa Marotta Basket

Altri articoli che ti potrebbero interessare

About Emanuele Muzi 2537 Articles
Ha militato in quasi tutte le società cestistiche tra Ancona e Chiaravalle, sospendendo la pallacanestro giocata nel 2011 dopo due buone stagioni al P73 ma rimanendo fortemente ancorato al gusto per il basket raccontato.