Serie D: Intervista a Pasquale Diana e Vincenzo Altieri del Basket Durante Urbania

Primo anno in serie D per il Basket Durante Urbania… sofferta salvezza.

Quest’anno si cerca di alzare l’asticella. Attenti a quei due: Vincenzo Altieri e Pasquale Diana!

 

Nome?

pasquale_diana

Pasquale

vincenzo_altieri

Vincenzo

 

Età?

23
27

 

Ruolo?

3/4
3/4

 

Squadra di appartenenza?

Urbania Basket
Virtus Siena

 

Massima categoria in cui hai giocato?

Serie C
A Dilettanti (B1)

 

Qual è il tuo più bel ricordo della carriera cestistica?

L’esordio nel derby contro Fermignano
Di ricordi belli ne ho tanti, ma forse per un giocatore la cosa più entusiasmante è proprio giocare con una gran tifoseria, soprattutto se sei in terra straniera. Quindi il mio ricordo più bello è stato proprio giocare le fasi finali a Llíria, città spagnola vicino Valencia, di fronte a un pubblico di quasi 2000 persone, di cui circa 500 gridavano il mio nome (con accento spagnolo ovviamente 😂), per di più sventolando una bandiera italiana! Non ha prezzo, ho ancora oggi la pelle d’oca solo a raccontarlo!

 

Ed il peggiore?

Il basket è la mia vita, non penso di averne uno brutto
Purtroppo anche i brutti ricordi son diversi, sicuramente per uno sportivo in generale l’infortunio è la cosa più brutta che gli può accadere, e quindi ricordo con dispiacere quei momenti costretto ad essere fuori dal campo perché infortunato. Ma forse ancor peggio è stato esser in campo, ma non con la serenità giusta, senza far nomi mi riferisco a problematiche contrattuali, e quindi anche di cartellino. I giocatori dovrebbero essere tutelati di più, come anche gli allenatori e le società, e mi riferisco anche al problema parametri. Va be mi fermo qui altrimenti potrei aizzare polemiche, chi mi conosce e chi è del mestiere sa a cosa mi riferisco! Questa più che una risposta a una domanda sono stati uno sfogo e una critica personali 😂!

 

Giocatore più forte con il quale hai giocato?

Ho giocato una sola partita di campionato con Doddo Rombaldoni ma vorrei aggiungere anche Fabrizio Bicio Facenda, “Un Uomo Una Leggenda”
Marco Evangelisti, non conosciutissimo per le sue doti fisiche, ma tecnicamente molto forte e una mano micidiale

 

Giocatore più forte contro il quale hai giocato?

Giacomo Mariani, giocatore con doti fisiche e tecniche a dir poco mostruose.
Ricordo che era davvero faticoso giocare contro Nicolò Melli, infatti si è visto poi dove sia arrivato

 

Obiettivo personale della stagione?

Obiettivo personale di quest anno, oltre al solito dare il meglio di me e spaccare i culi, è dare una mano alla squadra e ai compagni singolarmente, tenendo alto il ritmo e la concentrazione e con l’aiuto di Vincenzo direi che ci stiamo riuscendo… c’è ancora da lavorare ma siamo una bella squadra
Ovunque sono stato ho cercato di migliorare qualcosa di me, le squadre dove ci sono riuscito di più sono state quelle dove a mio parere si era formato un gran gruppo e dove c’era un buon allenatore, e qui credo che ci siano le basi per poter migliorare!

 

Obiettivo della squadra della stagione?

La squadra viene da una brutta stagione quindi in primis ci vuole concentrazione e voglia di lavorare per migliorare i risultati della stagione passata, poi naturalmente la salvezza è la miglior cosa, ma sinceramente i playoff non ci farebbero schifo 😉
L’obiettivo credo sia quello di fare meglio dell’anno scorso…in primis divertendosi, ma si sa, uno si diverte di più quando vince 😜

 

Chi vince il campionato?

Sinceramente non conosco tutte le squadre e i giocatori, ma per ora so del Loreto Pesaro che ha fatto una bella squadra. Non si sa… Vedremo.
La squadra più forte 😝

 

Avete mai giocato contro?

No mai… ma meglio averlo in squadra che contro ahah
No, ma sono contentissimo di giocarci insieme, ha delle ottime qualità che possono seriamente essere fondamentali per la nostra squadra

 

Un saluto ai vostri tifosi… e a “Bobo” Pascucci:

Ciao a Tutti.. vi Aspettiamo il 14 ottobre in casa, per la prima di campionato… un salutone anche al Team Manager Giacomo Bobo Pascucci che ci ha accolto benissimo e non ci fa mancare mai nulla (a parte l’acqua agli allenamenti) ahahah
Ci vediamo presto per la prima di campionato, non vedo l’ora di conoscervi tutti…e un saluto speciale va a Bobo, il nostro team manager, senza di lui non sarebbe la stessa cosa, la squadra sarebbe incompleta

 

pasquale_diana
vincenzo_altieri

 

 

Photo credits: James Arendell (Vincenzo Altieri – testa articolo), Michele D’Agostino (Vincenzo Altieri – coda articolo), n.d. (Pasquale Diana)

 

logo-basket-durante-urbania

Altri articoli che ti potrebbero interessare

About Emanuele Muzi 2175 Articles
Ha militato in quasi tutte le società cestistiche tra Ancona e Chiaravalle, sospendendo la pallacanestro giocata nel 2011 dopo due buone stagioni al P73 ma rimanendo fortemente ancorato al gusto per il basket raccontato.