Serie D: Intervista doppia a Riccardo Mazzoleni e Michele Angeloni

 Fochi Pollenza per confermarsi, Basket Fermo per la prima vittoria in campionato.

Introduciamo il big match di venerdì sera in compagnia di Riccardo Mazzoleni e Michele Angeloni!

 

Nome?

riccardo-mazzoleni

Riccardo Mazzoleni per gli amici Fazzo

michele-angeloni

Michele

 

Età?

25
22

 

Ruolo?

Guardia
Ala grande/Ala piccola

 

Squadra di appartenenza?

Fochi Pollenza
Basket Fermo

 

Massima categoria in cui hai giocato?

C1
Serie C a Porto San Giorgio

 

Qual è il più bel ricordo della tua carriera cestistica?

2015/2016 in promozione, con i Fochi 28 vittore – 0 sconfitte tra campionato e playoff, annata indimenticabile.
Forse l’intera annata con l’U19 DNG a Montegranaro

 

Ed il peggiore?

Le 3 finali perse in C2 con la Nuova Simonelli
Sicuramente l’infortunio di 2 anni fa

 

Giocatore più forte con il quale hai giocato?

Tommaso Uncini
Forse non il più forte ma Riccardo Lupetti un’annata mi ha fatto divertire parecchio

 

Giocatore più forte contro il quale hai giocato?

Matteo Santecchia
Con la DNG ho avuto la fortuna di affrontare molti ragazzi che adesso hanno un ruolo importante nei campionati nazionali

 

Chi è il più forte tra voi due?

Non lo conosco, sarà il campo a parlare
Non saprei, sicuramente è più in forma di me attualmente ahah

 

Chi vince venerdì sera?

I Fochi
Speriamo noi vista la sconfitta della settimana scorsa

 

Ultima azione, sotto di uno, chi tira?

Ovviamente palla sotto a Matteo Cingolani
Fortunatamente ho in squadra 2/3 compagni a cui affiderei con tranquillità l’ultimo tiro

 

La gara si vince in attacco o in difesa?

L’attacco stacca i biglietti, la difesa te la fa vincere
Purtroppo penso in difesa

 

Nella prima giornata cosa è andato bene e cosa male?

Secondo me abbiamo pagato un po l’ansia della prima di campionato nel 1° e 2° quarto,dove eravamo un po’ bloccati . Poi nel secondo tempo ci è bastato alzare i ritmi in difesa e il resto è venuto da sé.
Male: forse la poca intensità messa in campo che sono sicuro migliorerà.
Bene: era solamente la prima partita e abbiamo tutto l’anno davanti per fare meglio

 

Tuo obiettivo personale per la stagione?

Finire l’anno a 0 tecnici
Sicuramente ritrovare continuità dopo l’infortunio che mi ha tenuto fermo parecchio tempo

 

Obiettivo della squadra per la stagione?

E’ presto dirlo ma contiamo di ricevere il premio Fair-play
Dare il massimo ogni partita e vincerne il più possibile

 

fochi-tolentino
basket-fermo

 

 

 

 

 

 

Photo credits: Header Photo by TJ Dragotta on Unsplash

Altri articoli che ti potrebbero interessare

About Emanuele Muzi 2346 Articles
Ha militato in quasi tutte le società cestistiche tra Ancona e Chiaravalle, sospendendo la pallacanestro giocata nel 2011 dopo due buone stagioni al P73 ma rimanendo fortemente ancorato al gusto per il basket raccontato.