Serie D: l’Abm Macerata cerca il riscatto a Matelica

ABM DI SCENA A MATELICA
Seconda giornata di campionato e prima trasferta per l’ABM di coach Palmioli che giocherà a Matelica venerdì 12 ottobre.
La Vigor di coach Picchietti è una fresca neopromossa dal campionato di promozione ed è la seconda squadra matelicense dato che i “fratelli maggiori” competono in C gold; la partenza non è stata esaltante rimediando una netta sconfitta in trasferta, 72-47, ma non mancano le attenuanti visto che l’avversaria, Pedaso, è probabilmente la squadra più attrezzata del girone e magari c’è stato lo scotto dell’esordio in un campionato molto più fisico e tattico del precedente, come sembrerebbe dallo svolgimento del primo quarto finito 20-0 per i padroni di casa. Probabilmente non è una compagine da lotta per le prime posizioni in classifica ma soprattutto in casa potrebbe essere pericolosa, non ha cambiato molto dallo scorso anno e quindi fa dell’affiatamento in campo una delle proprie armi migliori; da tenere d’occhio Olivieri, Pignotti e il neoacquisto Piermartiri.
I biancorossi sono attesi ad una conferma delle buone cose viste nella sfida contro gli 88ers ma molto dipenderà dallo stato fisico dei molti acciaccati che vista la perdurante assenza di diversi giocatori hanno poco tempo per recuperare oltre ad una qualità decisamente minore negli allenamenti settimanali; probabilmente sarà ancora una volta decisiva la tenuta difensiva vera arma in più messa in mostra finora da capitan Cannas & Co.
Arbitreranno i signori Caporalini e Marconi con palla a due alle 21,30.

L'immagine può contenere: 1 persona, in piedi

Altri articoli che ti potrebbero interessare

About Emanuele Muzi 2346 Articles
Ha militato in quasi tutte le società cestistiche tra Ancona e Chiaravalle, sospendendo la pallacanestro giocata nel 2011 dopo due buone stagioni al P73 ma rimanendo fortemente ancorato al gusto per il basket raccontato.
1