Serie D: l’ABM Macerata riparte da Coach Palmioli

L’ABM RIPARTE DA COACH PALMIOLI

Un graditissimo ritorno in casa ABM in vista del prossimo campionato di serie D, i dirigenti maceratesi hanno infatti riportato in biancorosso coach Matteo Palmioli, primo fondamentale tassello per provare a riportare la squadra ai più alti livelli della categoria .
Matteo nonostante la giovane età vanta già un curriculum cestistico di assoluto livello ricco di titoli e stagioni vincenti. Solo per citare le ultime tre ha raggiunto le semifinali per la promozione con l’ABM nel 2016 da capo allenatore e le promozioni dirette in serie C prima a Montegranaro sponda Sutor e poi a Tolentino collaborando prima con coach Ciarpella e poi con coach Cervellini allo splendido risultato dei due campionati.
La caratteristica principale delle squadre allenate da Matteo è certamente l’intensità quasi selvaggia messa in campo e la voglia di non arrendersi mai, doti che furono molto apprezzate dai tifosi maceratesi che spesso riempirono il Palavirtus durante la sua gestione.
Nel dare il bentornato a Matteo Palmioli, che sarà affiancato dal preziosissimo coach Peppe Taddei nel ruolo di vice, la società vuole anche ringraziare Nicolò Luciani per il lavoro svolto con passione e competenza negli ultimi tre anni con la prima squadra. La collaborazione col giovane coach maceratese però non si interromperà di netto ma proseguirà a livello giovanile.

L'immagine può contenere: 1 persona

Altri articoli che ti potrebbero interessare

About Emanuele Muzi 2345 Articles
Ha militato in quasi tutte le società cestistiche tra Ancona e Chiaravalle, sospendendo la pallacanestro giocata nel 2011 dopo due buone stagioni al P73 ma rimanendo fortemente ancorato al gusto per il basket raccontato.