Serie D: l’Aesis Jesi vince a Montecchio

modulo scout e statistiche


RISCATTO IMMEDIATO PER L’AESIS’98

Si riscatta immediatamente l’AESIS’98 dopo il brutto scivolone interno di sette giorni fa col Marotta, andando ad espugnare un campo delicato come quello di Montecchio.

Partono subito forte i ragazzi di coach Francioni in attacco, che tornano ad esprimere il proprio meglio, spingendo tanto in contropiede, mentre appaiono subito nervosi i padroni di casa, sia in attacco che in difesa.

Primi due quarti che comunque viaggiano sostanzialmente sul filo dell’equilibrio, e si va all’intervallo lungo sul 28-33.

Poi come spesso accade a Peloni & co. è il terzo quarto ad essere quello decisivo, quando i leoncelli riescono a dare lo strappo decisivo alla partita segnando ben 24 punti (fine 3q 47-57).

Sarà poi una difesa più serrata a garantire la vittoria agli ospiti nell’ultimo quarto.

Menzione particolare per un “chirurgico” Peloni, che in poco più di 20 minuti di utilizzo mette insieme delle cifre incredibili (14 pt, 15r, 6ast, 4pr), oltre a garantire presenza e leadership sui due lati del campo.

Parziali: 15-19 ; 28-33 ; 47-57 ; 60-72.

Tabellini:
MONTECCHIO: Donini 4, Calcagnini, Arduini, Velispahic 19, Cervellieri 8, Cecchini, Antonelli 15, Terenzi, Di Noto 6, Consani 8. All. Morelli

AESIS’98 JESI:
Mazzufferi ne, Strappato 3, Conte 18, Moretti ne, Peloni 14, Foschi, Santinelli 13, Cardinali 2, Mosca 17, Montanari, Ragni 5, Espinosa ne. All. Francioni

Ufficio stampa Aesis 98 Jesi

Altri articoli che ti potrebbero interessare

About Emanuele Muzi 2602 Articles
Ha militato in quasi tutte le società cestistiche tra Ancona e Chiaravalle, sospendendo la pallacanestro giocata nel 2011 dopo due buone stagioni al P73 ma rimanendo fortemente ancorato al gusto per il basket raccontato.