Serie D: il Marotta Basket supera con merito il Basket Fanum

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on Pinterest

Al “Tre Ragazzi” il Marotta Basket supera con merito il Basket Fanum. 80-66 il punteggio finale di un incontro che la squadra di coach Rinolfi ha d’autorità sempre condotto e ben gestito. Gli ospiti hanno cercato strenuamente di rimanere aggrappati al match, ma alla lunga sono stati affossati soprattutto dalle tante triple avversarie (a fine gara saranno 36 i punti dall’arco dei 6,75). A circa 2 minuti dal termine del terzo quarto il massimo vantaggio del Marotta Basket che sul 66-45 incomincia a sorridere al successo. Negli ultimi dieci minuti di gioco il Basket Fanum ha un sussulto d’orgoglio che seppur tardivo gli permette di rosicchiare parte del grosso svantaggio fin lì accumulato; a Candelaresi e compagni, idealmente già sotto la doccia, tuttavia è lecito non chiedere di più vista l’ottima prova fino a quel momento disputata. Triple a parte, infatti, la squadra di presidente Venturi è apparsa volitiva, motivata e concentrata, caratteristiche non sempre proprie ai marottesi e che invece dopo il brutto capitolo Fermignano di cinque giornate fa sembrano essere da quella volta felicemente e vantaggiosamente riemerse.

Marotta Basket – Basket Fanum 80-66

(parziali: 26-15, 24-20, 16-11, 14-20)

Marotta Basket: Angeletti 5, Serrani 12, Minardi, Paolini 3, Bongiorno 7, Candelaresi 8, Vignoli 5, Ridolfi 14, Diamantini 5, Gregorini, Pasquinelli 21, Tombari. All. Rinolfi

Basket Fanum:
Re 3, Ricci 14, Santarelli 2, Franceschini 1, Fronzoni, Tonelli 12, Sabatini 9, Antognoni 9, Staurenghi 11, Farinasso 5. All. Deales

Luca Nazionale – Ufficio Stampa Marotta Basket

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on Pinterest
About Emanuele Muzi 1560 Articles
Ha militato in quasi tutte le società cestistiche tra Ancona e Chiaravalle, sospendendo la pallacanestro giocata nel 2011 dopo due buone stagioni al P73 ma rimanendo fortemente ancorato al gusto per il basket raccontato.