Serie D: sorride alla Virtus 88 il derby jesino

aesis-98

SORRIDE ALLA VIRTUS 88 IL DERBY JESINO

Prima ed unica sconfitta in stagione regolare, in un derby, quella patita dall’AESIS’98 venerdì contro i cuginetti della VIRTUS 88.

Seppur privi di Peloni e Ragni, entrambi in panchina solo per onor di firma, i ragazzi di coach Francioni, disputano un’ottima gara decisa solo nel finale da Valentini, ma soprattutto da un sontuoso Kouyate.

Partono subito forte i padroni di casa sospinti da un’ottimo Mwana che domina sotto le plance, chiudendo in vantaggio il primo quarto (1q 20-14).

Nel secondo parziale però, trascinati da Santinelli e Cardinali, sono gli ospiti a piazzare un controbreak di 15-0 che gli permette di arrivare in vantaggio all’intervallo lungo (2q 30-34).

Come detto sarà poi Kouyate a riportare i sui avanti a suon di triple (ben 7 centri da oltre l’arco dei 6,75 per lui), vantaggio che i ragazzi di Nobili manterranno fino alla fine.

Parziali: 20-14, 30-34, 52-45, 69-61.

TABELLINI:
VIRTUS 88 Jesi: Mwana 12, Lorenzetti 2, Candi 5, Giacchè, Valentini 12, Montanari 5, Bartolucci 7, Bordoni 2, Kouyate 24, Elling ne. All. Nobili

AESIS’98 JESI: Mazzufferi 3, Strappato 2, Conte 10, Moretti 2, Peloni ne, Foschi 2, Santinelli 7, Cardinali 6, Mosca 15, Montanari 5, Ragni ne, Espinosa 9. All. Francioni

Ufficio stampa Aesis Jesi

Altri articoli che ti potrebbero interessare

About Emanuele Muzi 2346 Articles
Ha militato in quasi tutte le società cestistiche tra Ancona e Chiaravalle, sospendendo la pallacanestro giocata nel 2011 dopo due buone stagioni al P73 ma rimanendo fortemente ancorato al gusto per il basket raccontato.