Serie D: un super Mosca permette a Jesi di vincere contro i giovani del Basket Giovane

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on Pinterest

Campionato regionale serie D girone A 1^giornata

ITAS BASKET GIOVANE PESARO – AESIS 98 JESI 70-76

Parziali 18-22, 20-18, 14-15, 18-21

Arbitri Auriemma e Gavalotti

BG: Lorenzi 16, Fulvi, Oneda 4, Barilari 10, Benedetti 12, Del Prete Matteo 6, Mancini, Melchiorri 2, Santangeli 4, Stella 3, Imperatori 2, Del Prete Tommaso 11. All. Romanelli vice Santinelli

AESIS: Foschi, Moretti, Strappato 6, Conte 17, Santinelli 8, Peloni 11, Cardinali, Mosca 27, Montanari 7, Ragni, Espinosa, Mazzufferi. All. Francioni vice Zuccaro

PESARO, bellissima partita alla palestra Galilei gremita per l’esordio nella nuova stagione del campionato di serie D dell’ ITAS BASKET GIOVANE PESARO che, nell’occasione, ospitava la quotata AESIS 98 JESI. Punteggio sempre in equilibrio per tutto l’incontro con vantaggi dell’una o dell’altra compagine con margini mai in doppia cifra. Parziali di tempo con massimo 4 punti di scarto. Da una parte la verve atletica dei giovani ragazzi di coach Romanelli che spingono il ritmo in attacco e mordono in difesa già dalla rimessa. Dall’altra parte la classe di giocatori d’esperienza come Conte, Mosca e Peloni che dalla loro mettono in campo tecnica e mestiere. Per Romanelli, coadiuvato per la terza stagione da Roberto Santinelli, girandola di cambi e già nel primo quarto 11/12 della squadra aveva già toccato il campo. Come detto ritmo alto e divertente che più volte strappa l’applauso del folto pubblico anche nel finale, amaro per il BG, ma che comunque premia la grande prestazione dei giovanissimi pesaresi, fra tutti menzione particolare per Lorenzi, Barilari e Tommy Del Prete. Fra gli ospiti già citato Mosca (27 punti).

Buono complessivamente l’arbitraggio dei Sig.ri Auriemma e Gavalotti.

Per la cronaca è giusto ricordare che l’ITAS BASKET GIOVANE PESARO è sceso in campo con la formazione U20 in quanto per una colpevole “amnesia burocratica” i 5 senior di cui dispone il BG erano tutti in tribuna perché…. non tesserati in tempo!

Fabio Lanci

Ufficio stampa

ITAS BASKET GIOVANE PESARO

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on Pinterest
About Emanuele Muzi 1061 Articles
Ha militato in quasi tutte le società cestistiche tra Ancona e Chiaravalle, sospendendo la pallacanestro giocata nel 2011 dopo due buone stagioni al P73 ma rimanendo fortemente ancorato al gusto per il basket raccontato.