NBA: Schiacciata di Kevin Durant in super slow motion

kevin-durant
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on Pinterest

Dalla scorsa stagione nelle partite NBA è diventato comune l’utilizzo delle Phantom Cam, particolari videocamere in grado di catturare 5000 immagini al secondo (oltre 10 volte la qualità offerta dalle videocamere slow-motion standard).

Il risultato sono dei video eccezionali in super slow motion che permettono di catturare, ad esempio, questa fantastica schiacciata di Kevin Durant durante il match tra Oklahoma City Thunder e Golden State Warriors (risultato finale 100-121).

 

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePin on Pinterest
About Alessio Marinelli 1354 Articles
Fabbro cestistico di pluriennale esperienza, momentaneamente fermo per un crociato schiantato. Veste i colori del P73 Conero dal 2005 e si è posto l'obiettivo di portare il basket minor alla ribalta delle cronache sportive.